European Master in Law & Economics (EMLE): iscrizioni prorogate al 25 gennaio 2018

Riaperta e prorogata al 25 gennaio 2018 la possibilità di fare domanda di ammissione all’European Master in Law and Economics promosso dalla LUMSA Master School come parte di un network universitario internazionale.

Il comitato organizzativo centrale del master ha infatti deciso di riaprire le application per due motivi:

  • Molte delle domande pervenute mancavano della reference letter, la lettera di referenze che vale il 10% del giudizio di ammissione. Il restante 90% è formato da qualità della carriera universitaria (40%), qualità della lettera di presentazione (25%), affinità a studi precedenti (25%).
  • Il prolungamento della scadenza del programma di borse di studio Erasmus Mundus.

Si ricorda che EMLE è un programma internazionale di formazione post-lauream, promosso da un network di atenei europei e non. Ogni anno sono circa 500 le domande di iscrizione ricevute, a fronte però di una disponibilità di poco superiore ai 100 posti (20 alla LUMSA).

Il corso – riconosciuto dall’EUA Joint Masters Programme, accreditato da NVAO e ZEvA, parte del Programma europeo Erasmus+ e dell’Erasmus Mundus Association – è valido in Italia come Master universitario di I livello e forma avvocati ed economisti dotati di un background interdisciplinare e in grado di gestire le sfide multidimensionali degli affari e del diritto europeo e internazionale.

Per informazioni:
La scheda del master
Borse di studio
Il sito del master
La pagina Facebook

Pubblicato il 15/01/2018