Formazione Ufficiali superiori: la GdF sceglie la LUMSA Master School

La Scuola di polizia economico - finanziaria della Guardia di Finanza ha scelto l’Università LUMSA e la LUMSA Master School per l’attività di post-formazione del Corpo in Diritto tributario. La LUMSA è stata infatti invitata, insieme ad altre università italiane, a partecipare a un bando pubblico per la selezione di un ateneo in grado di offrire formazione specifica in questo ambito.

Alla LUMSA, vincitrice del bando di selezione, è ora quindi affidato il compito di organizzare un Master di II Livello con un modulo della durata di 126 ore, tramite la LUMSA Master School, all’interno del piano formativo del Corso Superiore di polizia economico - finanziaria della Guardia di Finanza per quattro anni accademici.

Il Corso forma ogni anno un numero selezionato di Ufficiali superiori della Guardia di Finanza, individuati con un concorso interno per accedere ad una formazione avanzata in vista dell'ingresso nella dirigenza del corpo. Si tratta di ufficiali con un elevata esperienza di servizio, che saranno presenti in LUMSA a partire dal 5 marzo 2018 per tre settimane di didattica intensiva sui temi più attuali e sfidanti del complesso e sempre in evoluzione panorama del mondo tributario.

La Scuola, polo di alta formazione e specializzazione, è riservata a Ufficiali e Sottufficiali della Guardia di Finanza e fa parte del network delle Accademie di Polizia dell’Unione Europea (CEPOL).
 
Per informazioni sulla Scuola:
www.gdf.gov.it

 

Pubblicato il 22/12/2017