Corso di perfezionamento in Management e gestione delle aziende agricole, zootecniche e agroindustriali

Sede: 
on-line
Durata: 
675 ore
Inizio: 
Aprile 2021
Costo: 
€ 1.616,00
Borse di studio:
11
Lingua: 
ITA
Contatti: 
  

Titolo corso
Management e gestione delle aziende agricole, zootecniche e agroindustriali
Management and administration of agricoltural, livestock and agro-industrial companies

A.A. 2020-2021

Obiettivo del corso
Il corso ha l’obiettivo di fornire un percorso teorico-pratico che consenta di avviare un’azienda del settore agricolo, zootecnico e agroalimentare, di migliorare la gestione d’impresa e/o di entrare nel management di un’azienda dello stesso settore.

Il percorso prevede l’integrazione della formazione teorica con una formazione attiva “learning by doing” di apprendimento pratico, esperienziale ed innovativo, di strumenti, azioni e modelli, all’interno di contesti aziendali attivi nella filiera agro-alimentare.

Requisiti di ammissione
Laurea triennale, Laurea magistrale oppure Laurea specialistica oppure Laurea ante DM 509/1999 (vecchio ordinamento) o altro titolo di studio universitario conseguito all’estero riconosciuto idoneo in Scienze agrarie, Scienze forestali, Medicina veterinaria, in Scienza delle produzioni animali, oppure Scienza delle tecnologie alimentari, Biologia, Ingegneria agroindustriale, Scienze economiche, Giurisprudenza.

Profilo professionale
L’imprenditore agricolo professionale è colui che gestisce un’azienda finalizzata alla coltivazione del fondo, alla selvicoltura, all’allevamento di animali e ad attività connesse.

Al termine del corso i partecipanti acquisiranno conoscenze, competenze e strumenti teorico-pratici per avviare, gestire o migliorare gli standard di aziende nel settore agricolo, zootecnico e agroalimentare.

Destinatari
Il Corso è destinato a laureati in Scienze agrarie, Scienze forestali, Medicina veterinaria, in Scienza delle produzioni animali, oppure Scienza delle tecnologie alimentari, Biologia, Ingegneria agroindustriale, Scienze economiche, Giurisprudenza oppure altro titolo di studio universitario conseguito all’estero riconosciuto idoneo.

Titolo rilasciato
Attestato di partecipazione al Corso di perfezionamento in Management e gestione delle aziende agricole, zootecniche e agroindustriali. Il conseguimento è subordinato alla frequenza non inferiore all' 80% delle lezioni e al superamento della prova finale. Il Corso attribuisce 27 CFU.

*La partecipazione ad un Master Universitario prevede l’esenzione dai crediti ECM nel rispetto della Determina della CNFC del 17 luglio 2013 in materia di “Esoneri, Esenzioni, Tutoraggio Individuale, Formazione all’estero, Autoapprendimento, Modalità di registrazione e Certificazione”. Per informazioni rivolgersi a segreteria@consorziohumanitas.com

 

Dipartimento
Scienze umane – Comunicazione, Formazione e Psicologia

Area di riferimento
Agrario-Forestale e Veterinario > Scienze agrarie

Direttore
Prof. Riccardo Lufrani
Dott. Sergio Marini

Direttore Organizzativo
Dott. Antonio Attianese

Coordinatore
Dott.ssa Renata Natili Micheli

Comitato scientifico
Dott. Mario Catania
Dott. Giuseppe Fatati
Prof.ssa Cecilia Grieco
Prof. Gennaro Iasevoli
Prof.ssa Francesca Ieracitano
Dott. Stefano Mantegazza
Prof.ssa Laura Michelini
Prof.ssa Costanza Nosi
Dott. Cesare Patrone
Dott. Rosario Trefiletti
Dott. Franco Verrascina

Contenuti del corso

Modulo 1: Tecnica delle produzioni agro-alimentari

  • Principi generali di agronomia e coltivazioni erbacee e arboree, zootecnia e allevamento, trasformazione dei prodotti agricoli
  • Meccanizzazione e innovazione tecnologica
  • Agricoltura biologica

Modulo 2: Gestione dell’impresa agricola e agroindustriale: aspetti giuridici ed economici

  • Impresa agricola e imprenditore agricolo: profili civilistici, fiscali e giuslavoristici
  • Politica agricola e normativa nazionale e comunitaria
  • Gestione dell’impresa agricola e agroalimentare
  • Introduzione alla sostenibilità
  • Economia dell’innovazione, produttività aziendale e agricoltura sociale
  • Start up, incubatore d’impresa in agribusiness
  • Fund-raising, Progettazione Europea
  • Casi studio: studio imprese agricole al femminile e per i giovani

Modulo 3: Commercializzazione dei prodotti agroalimentari: mercato nazionale e internazionale

  • Caratteristiche strutturali del mercato agricolo
  • Marketing: promozione e valorizzazione dei prodotti agricoli e agroalimentari
  • Strategie di comunicazione e promozione di immagine dell’azienda agricola (social media management)

Modulo 4: Filiera lunga e filiera corta: impresa multifunzionale e industria agroalimentare

  • Filiera corta e impresa multifunzionale: conoscere e vivere le diverse tipologie di imprese multifunzionali (KM 0, vendita diretta, e commerce, agriturismo, fattoria didattica e impresa sociale).
  • Filiera lunga e l’industria agroalimentare: conoscere e vivere l’intera filiera produttiva interfacciandosi con tutti gli attori (produzione agricola, trasformazione industriale, promozione, valorizzazione, mercati) e con il consumatore finale (degustazioni, educational, valorizzazione in cucina)

Modulo 5: Pilastri della sostenibilità

  • Introduzione alla sostenibilità: indici di sostenibilità, certificazione e strategie nazionali nel quadro UE al 2030
  • Come si realizzano azioni innovative riguardo la sostenibilità ambientale ed economica
  • Gestione forestale sostenibile

Struttura

Corso di Perfezionamento erogato in modalità FAD
Il percorso didattico prevede l’erogazione delle lezioni esclusivamente in modalità FAD, sincrona e asincrona
Ore complessive di formazione così ripartite:
Lezioni teoriche e pratiche: 160 ore
Stage/Tirocinio: 100 ore
Laboratori didattici/esercitazioni/Project work: 150 ore
Altre metodologie (Studio personale, autoformazione assistita da Tutor, gruppi di ricerca, Consulenza e Supervisione, etc.): 150 ore
Coaching on-line, verifiche intermedie e tesi finale: 115 ore
Totale 675 ore
Modalità di erogazione della didattica: FAD – Formazione A Distanza
Lingua di erogazione della didattica: italiano

AGR/15 - Tecnica delle produzioni agro-alimentari, 40 ore, 3 CFU
SECS-P/08 - Gestione dell’impresa agricola e agroindustriale: aspetti giuridici ed economici, 50 ore, 4 CFU
SECS-P/08 - Commercializzazione dei prodotti agroalimentari: mercato nazionale e internazionale, 20 ore, 1 CFU
AGR/01 - Filiera lunga e filiera corta: impresa multifunzionale e industria agroalimentare, 40 ore, 3 CFU
AGR/01 - Pilastri della sostenibilità, 10 ore, 1 CFU

Laboratori didattici/esercitazioni/Project work, 150 ore, 6 CFU
Stage, 100 ore, 4 CFU
Coaching on line, verifiche intermedie/tesi/esame finale, 115 ore, 5 CFU

Il programma di dettaglio e il calendario definitivo verranno consegnati agli allievi prima dell’inizio del corso.

Prof.ssa Laura Michelini, Università LUMSA
Dott. Giuseppe Fatati, Presidente IO-Net Italian Obesity Network
Dott.ssa Francesca Ieracitano, Research Fellow presso il Dipartimento di Comunicazione e Ricerca Sociale - Università Sapienza di Roma. Docente presso l'Accademia di Costume e Moda e Media studies - Università Niccolò Cusano.
Dott. Raffaele Maiorano, project manager del Master in Agribusiness (Rome Business School) e docente del Master in comunicazione Food and wine (Gambero Rosso) –  Confagricoltura
Dott. Stefano Mantegazza, Uila – Segretario generale agroalimentare dei lavoratori
Dott. Sergio Marini, Presidente della Fondazione Italia Sostenibile
Dott. Francesco Marini, esperto in Europrogettazione e in Progettazione dello Sviluppo
Dott. Mario Catania, ex Ministro dell’agricoltura
Dott. Alessandro Pantano, Activity leader prodotti fitosanitari, sottoprodotti di origine agricola, emissioni atmosferiche e biodiversità – Confagricoltura
Dott. Cesare Patrone, ex Comandante della guardia forestale dello stato
Dott.ssa Roberta Papilli, esperta nel settore delle bioenergie, della bio economia e economia circolare l’Area Ambiente e Territorio – Confagricoltura
Dott.ssa Silvia Piconcelli, Responsabile delle Produzioni cerealicole dell’Area economica confederale - Confagricoltura
Dott. Donato Rotundo, Executive Director “Sustainable development and innovation productions Area” – Confagricoltura
Avv. Giulia Terenzi, avvocato civilista del Foro di Roma
Dott. Luigi Tozzi, Responsabile dell’Ufficio Qualità e sicurezza alimentare – Area Sviluppo sostenibile e innovazione di Confagricoltura
Dott. Rosario Trefiletti, Presidente Centro Consumatori Italiani
Dott. Franco Verrascina, Presidente Nazionale Copargri

Sede
On-line

Durata
675 ore

Periodo
Aprile 2021 - Luglio 2021

Orario
Formula week-end
Il calendario si articolerà secondo lezioni in formazione a distanza (sincrone e asincrone). Le lezioni in FAD saranno erogate attraverso una Piattaforma elearning, che consente lo studio senza vincoli spazio/temporali (formazione asincrona) e lezioni in diretta (sincrone, durante le quali è possibile interagire con il docente ed il gruppo classe), la didattica attiva/esercitativa, l’apprendimento collaborativo e il tracciamento dell’avanzamento dello studio, attraverso prove di verifica di autovalutazione, valutazione e rinforzo dei saperi.
Nota: le attività previste saranno regolate ed erogate subordinate alle prescrizioni definite a livello nazionale e regionale inerenti l'emergenza SARS-CoV-2 / COVID-19, che sollevano il Consorzio da qualsiasi responsabilità.

Project Work
Gli allievi elaboreranno il materiale didattico attraverso la realizzazione di progetti specifici. La metodologia utilizzata in ogni modulo prevede la sistematica alternanza tra momenti teorici, esperienziali e didattici.

Tirocinio/Stage
I tirocini formativi si svolgeranno in modalità on line e avranno la finalità di osservare ed applicare in contesti operativi, le conoscenze e le competenze teoriche acquisite durante il Perfezionamento, coerentemente con le attività del progetto formativo. Le attività pratiche/esercitative verranno supervisionate dai docenti e organizzate in collaborazione con una struttura convenzionata con il Consorzio, diversamente lo studente, avrà facoltà di proporre una nuova struttura da lui individuata, purché risponda ai requisiti specifici.

Costo: € 1.616,00 comprensivo dell’imposta di bollo virtuale di 16 € (rimborsabile esclusivamente in caso di mancata attivazione/non ammissione al Corso di Perfezionamento. L’imposta del bollo virtuale non sarà restituita).

Il pagamento è così ripartito:

  • Prima rata da versare all’atto dell’iscrizione: € 216,00 comprensivi dell’imposta di bollo virtuale di € 16 (rimborsabile esclusivamente in caso di mancata attivazione/non ammissione al Corso. L’imposta del bollo virtuale non sarà restituita).
    L’iscrizione deve essere effettuata tramite bonifico bancario a:
    LUMSA - Intesa Sanpaolo
    Codice IBAN IT 43 S 03069 05238 100000001983

    (nella causale specificare il proprio nome e cognome e il titolo del corso)
  • Le rate successive dovranno essere pagate tramite bonifico bancario a
    Consorzio Universitario Universalus presso
    Banca Popolare di Puglia e Basilicata - Ag. di Via Vitelleschi - Roma
    IBAN:  IT64 U053 8503 2000 0000 0002 842
    Seconda rata: € 500,00 entro 1 mese dall’attivazione del corso
    Terza rata: € 500,00 entro 2 mesi dall’attivazione del corso
    Quarta rata: € 400,00 entro 4 mesi dall’attivazione del corso

La rateizzazione della quota di iscrizione è solo un’agevolazione concessa allo studente: pertanto, l’eventuale rinuncia non esonera dal pagamento dell’intero ammontare della quota.

Borse di studio: Sono previste 11 borse di studio, riservate a donne meritevoli, messe a disposizione dal CIF Centro Italiano Femminile - Fondo Premio Claudia Gilmozzi.

Il bando di partecipazione è reperibile sul sito www.consorziohumanitas.com

 

Consorzio Universitario Humanitas
CIF – Centro Italiano Femminile
Intergrain
Humanitas edizioni

Data di scadenza: 15 febbraio 2021 (prorogata al 25 aprile 2021)

Registrazione anagrafica
Per accedere ai servizi che la LUMSA mette a disposizione dei suoi studenti è obbligatoria la registrazione dei propri dati anagrafici:
Mi@Lumsa (https://servizi.lumsa.it)Registrazione. Al termine della procedura vengono rilasciate login e password per accedere al profilo personale. Senza tale registrazione non sarà possibile formalizzare l'iscrizione.

Modalità di presentazione della domanda:
1)    Scaricare la Domanda di iscrizione
2)    Compilare il seguente FORM: https://bit.ly/2KZ7IMp
3)    Al termine della compilazione del FORM sarà richiesto di allegare i seguenti documenti in un unico file PDF:

  • domanda di iscrizione debitamente compilata e firmata di proprio pugno
  • Copia di un documento valido di riconoscimento e del codice fiscale.
  • Per cittadini di paesi dell’Unione Europea: copia Carta identità europea e/o del passaporto.
  • Per cittadini extraeuropei copia del permesso di soggiorno oppure copia dell’appuntamento alla Questura per richiedere il permesso di soggiorno; copia del passaporto e del visto.
  • Autocertificazione del titolo universitario conseguito debitamente sottoscritta oppure del relativo certificato con l’indicazione del voto di laurea. Se in possesso di titolo di studio conseguito all'estero è necessario allegare alla domanda di iscrizione il titolo finale in originale (o copia conforme), la sua traduzione in lingua italiana e la Dichiarazione di valore o l’attestazione rilasciata da centri ENIC-NARIC. L’iscrizione resta subordinata alla valutazione della idoneità del titolo da parte degli organi accademici.
  • Titoli rilasciati da istituti universitari di studi ecclesiastici con sede in Italia approvati dalla Santa Sede: gli studenti in possesso di questi titoli dovranno allegare una copia degli stessi vidimata dalle competenti autorità ecclesiastiche e debitamente legalizzata dalla Prefettura di Roma (Ufficio Bollo). I candidati dovranno produrre l’originale al momento dell’effettiva iscrizione.
  • Copia della ricevuta del pagamento della quota da versare all’atto dell’iscrizione (rimborsabile esclusivamente in caso di mancata attivazione/non ammissione al master) da versare mediante bonifico bancario a favore di:
    LUMSA - Intesa Sanpaolo
    Codice IBAN IT 43 S 03069 05238 100000001983
    (nella causale specificare nome e cognome e il titolo del Corso). Le tasse di iscrizione restano al di fuori del campo di applicazione IVA, pertanto, non potrà essere rilasciata alcuna fattura.
  • La propria foto in formato JPEG che abbia le seguenti caratteristiche: recente, con una larghezza di 35-40 mm, con un inquadramento in primo piano di viso e spalle, a fuoco e nitida; di alta qualità, su sfondo chiaro e a tinta unita, max 5 MB.
  • Curriculum vitae firmato.

NB. L'iscrizione resta subordinata alla valutazione della idoneità del titolo da parte degli organi accademici. L’iscrizione non potrà essere confermata qualora il titolo non risultasse congruente ai requisiti di ammissione richiesti dal bando e con la normativa vigente
Incompatibilità
L’iscrizione è incompatibile con altre iscrizioni a Corsi di laurea, Master, Corsi di Perfezionamento, Scuole di specializzazione e Dottorati.

Open Day
Sono previsti gli open day, con partecipazione facoltativa e gratuita, durante i quali saranno fornite tutte le informazioni richieste. Il calendario degli open day è pubblicato sul sito
www.consorziohumanitas.com nella sezione relativa al Perfezionamento.
Per partecipare è necessario inviare una mail all’indirizzo segreteria@consorziohumanitas.com indicando i dati anagrafici, il Perfezionamento e la data prescelti.

 

Informazioni
Consorzio Universitario Humanitas
Via della Conciliazione n. 22 – 00193 - Roma
segreteria@consorziohumanitas.com
www.consorziohumanitas.com
tel. 06.3224818
Orario di ricevimento telefonico: dal lunedì al venerdì dalle ore 16.00 alle ore 19.00

Obiettivi e requisiti di ammissione: 

Titolo corso
Management e gestione delle aziende agricole, zootecniche e agroindustriali
Management and administration of agricoltural, livestock and agro-industrial companies

A.A. 2020-2021

Obiettivo del corso
Il corso ha l’obiettivo di fornire un percorso teorico-pratico che consenta di avviare un’azienda del settore agricolo, zootecnico e agroalimentare, di migliorare la gestione d’impresa e/o di entrare nel management di un’azienda dello stesso settore.

Il percorso prevede l’integrazione della formazione teorica con una formazione attiva “learning by doing” di apprendimento pratico, esperienziale ed innovativo, di strumenti, azioni e modelli, all’interno di contesti aziendali attivi nella filiera agro-alimentare.

Requisiti di ammissione
Laurea triennale, Laurea magistrale oppure Laurea specialistica oppure Laurea ante DM 509/1999 (vecchio ordinamento) o altro titolo di studio universitario conseguito all’estero riconosciuto idoneo in Scienze agrarie, Scienze forestali, Medicina veterinaria, in Scienza delle produzioni animali, oppure Scienza delle tecnologie alimentari, Biologia, Ingegneria agroindustriale, Scienze economiche, Giurisprudenza.

Profilo professionale
L’imprenditore agricolo professionale è colui che gestisce un’azienda finalizzata alla coltivazione del fondo, alla selvicoltura, all’allevamento di animali e ad attività connesse.

Al termine del corso i partecipanti acquisiranno conoscenze, competenze e strumenti teorico-pratici per avviare, gestire o migliorare gli standard di aziende nel settore agricolo, zootecnico e agroalimentare.

Destinatari
Il Corso è destinato a laureati in Scienze agrarie, Scienze forestali, Medicina veterinaria, in Scienza delle produzioni animali, oppure Scienza delle tecnologie alimentari, Biologia, Ingegneria agroindustriale, Scienze economiche, Giurisprudenza oppure altro titolo di studio universitario conseguito all’estero riconosciuto idoneo.

Titolo rilasciato
Attestato di partecipazione al Corso di perfezionamento in Management e gestione delle aziende agricole, zootecniche e agroindustriali. Il conseguimento è subordinato alla frequenza non inferiore all' 80% delle lezioni e al superamento della prova finale. Il Corso attribuisce 27 CFU.

*La partecipazione ad un Master Universitario prevede l’esenzione dai crediti ECM nel rispetto della Determina della CNFC del 17 luglio 2013 in materia di “Esoneri, Esenzioni, Tutoraggio Individuale, Formazione all’estero, Autoapprendimento, Modalità di registrazione e Certificazione”. Per informazioni rivolgersi a segreteria@consorziohumanitas.com

 

Contenuti e struttura: 

Dipartimento
Scienze umane – Comunicazione, Formazione e Psicologia

Area di riferimento
Agrario-Forestale e Veterinario > Scienze agrarie

Direttore
Prof. Riccardo Lufrani
Dott. Sergio Marini

Direttore Organizzativo
Dott. Antonio Attianese

Coordinatore
Dott.ssa Renata Natili Micheli

Comitato scientifico
Dott. Mario Catania
Dott. Giuseppe Fatati
Prof.ssa Cecilia Grieco
Prof. Gennaro Iasevoli
Prof.ssa Francesca Ieracitano
Dott. Stefano Mantegazza
Prof.ssa Laura Michelini
Prof.ssa Costanza Nosi
Dott. Cesare Patrone
Dott. Rosario Trefiletti
Dott. Franco Verrascina

Contenuti del corso

Modulo 1: Tecnica delle produzioni agro-alimentari

  • Principi generali di agronomia e coltivazioni erbacee e arboree, zootecnia e allevamento, trasformazione dei prodotti agricoli
  • Meccanizzazione e innovazione tecnologica
  • Agricoltura biologica

Modulo 2: Gestione dell’impresa agricola e agroindustriale: aspetti giuridici ed economici

  • Impresa agricola e imprenditore agricolo: profili civilistici, fiscali e giuslavoristici
  • Politica agricola e normativa nazionale e comunitaria
  • Gestione dell’impresa agricola e agroalimentare
  • Introduzione alla sostenibilità
  • Economia dell’innovazione, produttività aziendale e agricoltura sociale
  • Start up, incubatore d’impresa in agribusiness
  • Fund-raising, Progettazione Europea
  • Casi studio: studio imprese agricole al femminile e per i giovani

Modulo 3: Commercializzazione dei prodotti agroalimentari: mercato nazionale e internazionale

  • Caratteristiche strutturali del mercato agricolo
  • Marketing: promozione e valorizzazione dei prodotti agricoli e agroalimentari
  • Strategie di comunicazione e promozione di immagine dell’azienda agricola (social media management)

Modulo 4: Filiera lunga e filiera corta: impresa multifunzionale e industria agroalimentare

  • Filiera corta e impresa multifunzionale: conoscere e vivere le diverse tipologie di imprese multifunzionali (KM 0, vendita diretta, e commerce, agriturismo, fattoria didattica e impresa sociale).
  • Filiera lunga e l’industria agroalimentare: conoscere e vivere l’intera filiera produttiva interfacciandosi con tutti gli attori (produzione agricola, trasformazione industriale, promozione, valorizzazione, mercati) e con il consumatore finale (degustazioni, educational, valorizzazione in cucina)

Modulo 5: Pilastri della sostenibilità

  • Introduzione alla sostenibilità: indici di sostenibilità, certificazione e strategie nazionali nel quadro UE al 2030
  • Come si realizzano azioni innovative riguardo la sostenibilità ambientale ed economica
  • Gestione forestale sostenibile

Struttura

Corso di Perfezionamento erogato in modalità FAD
Il percorso didattico prevede l’erogazione delle lezioni esclusivamente in modalità FAD, sincrona e asincrona
Ore complessive di formazione così ripartite:
Lezioni teoriche e pratiche: 160 ore
Stage/Tirocinio: 100 ore
Laboratori didattici/esercitazioni/Project work: 150 ore
Altre metodologie (Studio personale, autoformazione assistita da Tutor, gruppi di ricerca, Consulenza e Supervisione, etc.): 150 ore
Coaching on-line, verifiche intermedie e tesi finale: 115 ore
Totale 675 ore
Modalità di erogazione della didattica: FAD – Formazione A Distanza
Lingua di erogazione della didattica: italiano

Docenti: 

Prof.ssa Laura Michelini, Università LUMSA
Dott. Giuseppe Fatati, Presidente IO-Net Italian Obesity Network
Dott.ssa Francesca Ieracitano, Research Fellow presso il Dipartimento di Comunicazione e Ricerca Sociale - Università Sapienza di Roma. Docente presso l'Accademia di Costume e Moda e Media studies - Università Niccolò Cusano.
Dott. Raffaele Maiorano, project manager del Master in Agribusiness (Rome Business School) e docente del Master in comunicazione Food and wine (Gambero Rosso) –  Confagricoltura
Dott. Stefano Mantegazza, Uila – Segretario generale agroalimentare dei lavoratori
Dott. Sergio Marini, Presidente della Fondazione Italia Sostenibile
Dott. Francesco Marini, esperto in Europrogettazione e in Progettazione dello Sviluppo
Dott. Mario Catania, ex Ministro dell’agricoltura
Dott. Alessandro Pantano, Activity leader prodotti fitosanitari, sottoprodotti di origine agricola, emissioni atmosferiche e biodiversità – Confagricoltura
Dott. Cesare Patrone, ex Comandante della guardia forestale dello stato
Dott.ssa Roberta Papilli, esperta nel settore delle bioenergie, della bio economia e economia circolare l’Area Ambiente e Territorio – Confagricoltura
Dott.ssa Silvia Piconcelli, Responsabile delle Produzioni cerealicole dell’Area economica confederale - Confagricoltura
Dott. Donato Rotundo, Executive Director “Sustainable development and innovation productions Area” – Confagricoltura
Avv. Giulia Terenzi, avvocato civilista del Foro di Roma
Dott. Luigi Tozzi, Responsabile dell’Ufficio Qualità e sicurezza alimentare – Area Sviluppo sostenibile e innovazione di Confagricoltura
Dott. Rosario Trefiletti, Presidente Centro Consumatori Italiani
Dott. Franco Verrascina, Presidente Nazionale Copargri

Stage e Project Work: 

Project Work
Gli allievi elaboreranno il materiale didattico attraverso la realizzazione di progetti specifici. La metodologia utilizzata in ogni modulo prevede la sistematica alternanza tra momenti teorici, esperienziali e didattici.

Tirocinio/Stage
I tirocini formativi si svolgeranno in modalità on line e avranno la finalità di osservare ed applicare in contesti operativi, le conoscenze e le competenze teoriche acquisite durante il Perfezionamento, coerentemente con le attività del progetto formativo. Le attività pratiche/esercitative verranno supervisionate dai docenti e organizzate in collaborazione con una struttura convenzionata con il Consorzio, diversamente lo studente, avrà facoltà di proporre una nuova struttura da lui individuata, purché risponda ai requisiti specifici.

Costi e borse di studio: 

Costo: € 1.616,00 comprensivo dell’imposta di bollo virtuale di 16 € (rimborsabile esclusivamente in caso di mancata attivazione/non ammissione al Corso di Perfezionamento. L’imposta del bollo virtuale non sarà restituita).

Il pagamento è così ripartito:

  • Prima rata da versare all’atto dell’iscrizione: € 216,00 comprensivi dell’imposta di bollo virtuale di € 16 (rimborsabile esclusivamente in caso di mancata attivazione/non ammissione al Corso. L’imposta del bollo virtuale non sarà restituita).
    L’iscrizione deve essere effettuata tramite bonifico bancario a:
    LUMSA - Intesa Sanpaolo
    Codice IBAN IT 43 S 03069 05238 100000001983

    (nella causale specificare il proprio nome e cognome e il titolo del corso)
  • Le rate successive dovranno essere pagate tramite bonifico bancario a
    Consorzio Universitario Universalus presso
    Banca Popolare di Puglia e Basilicata - Ag. di Via Vitelleschi - Roma
    IBAN:  IT64 U053 8503 2000 0000 0002 842
    Seconda rata: € 500,00 entro 1 mese dall’attivazione del corso
    Terza rata: € 500,00 entro 2 mesi dall’attivazione del corso
    Quarta rata: € 400,00 entro 4 mesi dall’attivazione del corso

La rateizzazione della quota di iscrizione è solo un’agevolazione concessa allo studente: pertanto, l’eventuale rinuncia non esonera dal pagamento dell’intero ammontare della quota.

Borse di studio: Sono previste 11 borse di studio, riservate a donne meritevoli, messe a disposizione dal CIF Centro Italiano Femminile - Fondo Premio Claudia Gilmozzi.

Il bando di partecipazione è reperibile sul sito www.consorziohumanitas.com

 

Partners: 

Consorzio Universitario Humanitas
CIF – Centro Italiano Femminile
Intergrain
Humanitas edizioni

Durata: 
675 ore
Costo: 
€ 1.616,00
Lingua: 
ITA
Inizio: 
Aprile 2021
Immagine: 
Loghi Partners: 
Ufficio destinatario: 
segreteria@consorziohumanitas.com
Programma: 

AGR/15 - Tecnica delle produzioni agro-alimentari, 40 ore, 3 CFU
SECS-P/08 - Gestione dell’impresa agricola e agroindustriale: aspetti giuridici ed economici, 50 ore, 4 CFU
SECS-P/08 - Commercializzazione dei prodotti agroalimentari: mercato nazionale e internazionale, 20 ore, 1 CFU
AGR/01 - Filiera lunga e filiera corta: impresa multifunzionale e industria agroalimentare, 40 ore, 3 CFU
AGR/01 - Pilastri della sostenibilità, 10 ore, 1 CFU

Laboratori didattici/esercitazioni/Project work, 150 ore, 6 CFU
Stage, 100 ore, 4 CFU
Coaching on line, verifiche intermedie/tesi/esame finale, 115 ore, 5 CFU

Il programma di dettaglio e il calendario definitivo verranno consegnati agli allievi prima dell’inizio del corso.

Sede e orari: 

Sede
On-line

Durata
675 ore

Periodo
Aprile 2021 - Luglio 2021

Orario
Formula week-end
Il calendario si articolerà secondo lezioni in formazione a distanza (sincrone e asincrone). Le lezioni in FAD saranno erogate attraverso una Piattaforma elearning, che consente lo studio senza vincoli spazio/temporali (formazione asincrona) e lezioni in diretta (sincrone, durante le quali è possibile interagire con il docente ed il gruppo classe), la didattica attiva/esercitativa, l’apprendimento collaborativo e il tracciamento dell’avanzamento dello studio, attraverso prove di verifica di autovalutazione, valutazione e rinforzo dei saperi.
Nota: le attività previste saranno regolate ed erogate subordinate alle prescrizioni definite a livello nazionale e regionale inerenti l'emergenza SARS-CoV-2 / COVID-19, che sollevano il Consorzio da qualsiasi responsabilità.

Come iscriversi: 

Data di scadenza: 15 febbraio 2021 (prorogata al 25 aprile 2021)

Registrazione anagrafica
Per accedere ai servizi che la LUMSA mette a disposizione dei suoi studenti è obbligatoria la registrazione dei propri dati anagrafici:
Mi@Lumsa (https://servizi.lumsa.it)Registrazione. Al termine della procedura vengono rilasciate login e password per accedere al profilo personale. Senza tale registrazione non sarà possibile formalizzare l'iscrizione.

Modalità di presentazione della domanda:
1)    Scaricare la Domanda di iscrizione
2)    Compilare il seguente FORM: https://bit.ly/2KZ7IMp
3)    Al termine della compilazione del FORM sarà richiesto di allegare i seguenti documenti in un unico file PDF:

  • domanda di iscrizione debitamente compilata e firmata di proprio pugno
  • Copia di un documento valido di riconoscimento e del codice fiscale.
  • Per cittadini di paesi dell’Unione Europea: copia Carta identità europea e/o del passaporto.
  • Per cittadini extraeuropei copia del permesso di soggiorno oppure copia dell’appuntamento alla Questura per richiedere il permesso di soggiorno; copia del passaporto e del visto.
  • Autocertificazione del titolo universitario conseguito debitamente sottoscritta oppure del relativo certificato con l’indicazione del voto di laurea. Se in possesso di titolo di studio conseguito all'estero è necessario allegare alla domanda di iscrizione il titolo finale in originale (o copia conforme), la sua traduzione in lingua italiana e la Dichiarazione di valore o l’attestazione rilasciata da centri ENIC-NARIC. L’iscrizione resta subordinata alla valutazione della idoneità del titolo da parte degli organi accademici.
  • Titoli rilasciati da istituti universitari di studi ecclesiastici con sede in Italia approvati dalla Santa Sede: gli studenti in possesso di questi titoli dovranno allegare una copia degli stessi vidimata dalle competenti autorità ecclesiastiche e debitamente legalizzata dalla Prefettura di Roma (Ufficio Bollo). I candidati dovranno produrre l’originale al momento dell’effettiva iscrizione.
  • Copia della ricevuta del pagamento della quota da versare all’atto dell’iscrizione (rimborsabile esclusivamente in caso di mancata attivazione/non ammissione al master) da versare mediante bonifico bancario a favore di:
    LUMSA - Intesa Sanpaolo
    Codice IBAN IT 43 S 03069 05238 100000001983
    (nella causale specificare nome e cognome e il titolo del Corso). Le tasse di iscrizione restano al di fuori del campo di applicazione IVA, pertanto, non potrà essere rilasciata alcuna fattura.
  • La propria foto in formato JPEG che abbia le seguenti caratteristiche: recente, con una larghezza di 35-40 mm, con un inquadramento in primo piano di viso e spalle, a fuoco e nitida; di alta qualità, su sfondo chiaro e a tinta unita, max 5 MB.
  • Curriculum vitae firmato.

NB. L'iscrizione resta subordinata alla valutazione della idoneità del titolo da parte degli organi accademici. L’iscrizione non potrà essere confermata qualora il titolo non risultasse congruente ai requisiti di ammissione richiesti dal bando e con la normativa vigente
Incompatibilità
L’iscrizione è incompatibile con altre iscrizioni a Corsi di laurea, Master, Corsi di Perfezionamento, Scuole di specializzazione e Dottorati.

Open Day
Sono previsti gli open day, con partecipazione facoltativa e gratuita, durante i quali saranno fornite tutte le informazioni richieste. Il calendario degli open day è pubblicato sul sito
www.consorziohumanitas.com nella sezione relativa al Perfezionamento.
Per partecipare è necessario inviare una mail all’indirizzo segreteria@consorziohumanitas.com indicando i dati anagrafici, il Perfezionamento e la data prescelti.

 

Informazioni
Consorzio Universitario Humanitas
Via della Conciliazione n. 22 – 00193 - Roma
segreteria@consorziohumanitas.com
www.consorziohumanitas.com
tel. 06.3224818
Orario di ricevimento telefonico: dal lunedì al venerdì dalle ore 16.00 alle ore 19.00

Sede: 
on-line
Borse di studio: 
11
Prezzo: 
1616
Udm durata: 
mesi
Qta durata: 
4
Anno corso: 
2021
Sede corso: