Master in Management of Sustainable Development Goals (MSDG): al via l’edizione 2018-2019

Al via le lezioni della seconda edizione del Master MSDG, il percorso post-laurea per specializzarsi nella gestione e nel raggiungimento degli obiettivi di sostenibilità prefissati dall’Agenda 2030 per lo Sviluppo Sostenibile, un programma d’azione con 17 obiettivi firmato dai 193 Paesi membri dell’ONU nel 2015.

Con la nuova edizione 2018-2019 cresce l’attrattività internazionale del Master in Management of Sustainable Development Goals: con lezioni e attività in presenza e online (modalità blended) interamente in lingua inglese, il corso della LUMSA Master School in Management of SDGs incontra sempre di più le esigenze formative sovrannazionali in materia di economia e sostenibilità di giovani e professionisti provenienti sia da aree economiche emergenti che avanzate).

Non a caso la nazionalità degli studenti giunti a Roma per la prima residential week del Master sono davvero tante e provenienti da tutti i cinque continenti:

  • Nord America (Messico e Stati Uniti)
  • Sud America (Brasile e Colombia)
  • Europa (Regno Unito e Italia)
  • Africa (Camerun, Tanzania, Botswana, Gabon, Zimbabwe, Kenya)
  • Asia (Bangladesh, India, Vietnam)
  • Oceania (Australia)

Ai nuovi studenti del Master MSDG il benvenuto della LUMSA Master School e dell’Università LUMSA.

 

Pubblicato il 25/10/2018