Executive Master in Management Sostenibile (ExMiMS)

Sede: 
on-line / Roma
Durata: 
12 mesi
Inizio: 
15/01/2021
Costo: 
€ 3.516,00
Borse di studio:
10
Lingua: 
ITA
Contatti: 
  

Titolo corso
Executive Master in Management Sostenibile (ExMiMS)

A.A. 2020-2021

Obiettivo del corso
Il Master ha lo scopo di adeguare la formazione dei dirigenti aziendali e professionals al nuovo contesto dello sviluppo sostenibile. Si mettono così a disposizione dei frequentanti conoscenze e competenze cruciali per accelerare la transizione verso lo sviluppo sostenibile accrescendo la competitività delle loro aziende o organizzazioni, tanto più in considerazione dell’attuazione del GDE. In particolare, il Chief Sustainability Officer – la figura professionale che emerge da ExMiMS – ha l’autorità e la responsabilità di riprogettare processi produttivi e distributivi migliorandone i profili di sostenibilità ambientale e sociale, ponendo al riparo dai rischi di non-compliance la propria azienda e, anzi, trasformandola in attore del cambiamento.

Al fine di agevolare la partecipazione di dirigenti aziendali e professionals il Master Executive ExMiMS è strutturato in modalità didattica blended, cioè si avvale di poche lezioni frontali affiancate dalla preponderanza di attività di e-learning, che però vengono in gran parte strutturate in modo interattivo al fine di attivare meccanismi positivi di peer monitoring tra i frequentanti e minimizzare la dispersione didattica. Queste modalità didattiche, come già dimostrato in precedenti esperienze, sono appropriate per rendere coesa la classe di frequentanti e saldare l’adesione degli iscritti.

Requisiti di ammissione
Laurea triennale, Laurea magistrale oppure Laurea specialistica oppure Laurea ante DM 509/1999 (vecchio ordinamento) o altro titolo di studio universitario conseguito all’estero riconosciuto idoneo.

Profilo professionale

  • L’Executive Master in Management Sostenibile (ExMiMS) della LUMSA Master School  è un programma di studio di 1° livello di 1 anno in lingua italiana offerto in formato blended per facilitare la partecipazione di dirigenti e professionals, il pubblico cui si rivolge.
  • Questo Executive Master Program dinamico, con approccio moderno e indirizzato al problem solving e allo sviluppo concreto di casi aziendali, ma saldamente ancorato ai valori del bene comune, è rivolto a formare o aggiornare dirigenti e professionals con le conoscenze e competenze salienti nel management dello sviluppo sostenibile oggi indispensabili nelle organizzazioni e nelle aziende.
  • Punto di partenza di ExMiMS è il nuovo concetto di sviluppo sostenibile che guarda alle organizzazioni e aziende come attori cruciali di un cambiamento che, nel mirare alla salvaguardia del pianeta nelle sue dimensioni sociale e ambientale, diviene fattore di competitività di questi attori.
  • Le fondamenta del nuovo concetto di sviluppo sostenibile sono state poste, pochi anni or sono, dall’Enciclica Laudato si’ di Papa Francesco, dall’Agenda 2030 per lo Sviluppo Sostenibile dell’ONU e dall’Accordo COP21 per limitare il riscaldamento globale. Il nuovo approccio allo sviluppo sostenibile adotta la pace e la lotta alla povertà come modalità di convivenza tra i popoli, di assicurarne la condivisione del pianeta e di favorire una prosperità condivisa.
  • L’Unione Europea ha di recente dato nuovo slancio alla transizione socio-economica verso lo sviluppo sostenibile varando il Green Deal for Europe (GDE), un progetto che dovrebbe mobilitare risorse per oltre €1.000 miliardi nell’arco dei prossimi decenni. Attuando il GDE, le istituzioni comunitarie e nazionali pungoleranno sempre più la società, le aziende e le organizzazioni ad accelerare la transizione sostenibile.
  • Le forti interconnessioni e la natura multidimensionale dei Sustainable Development Goals (SDGs), in cui si articola l’Agenda 2030 dell’ONU, richiedono che ciascun operatore socio-economico – consumatori, risparmiatori, imprese, organizzazioni – adotti una visione sistemica per migliorare la qualità della vita e del mondo e creare condizioni per una crescita economica sostenibile, inclusiva e durevole, una prosperità condivisa e un lavoro dignitoso per tutti, prendendo in considerazione i differenti livelli di sviluppo e di capacità.
  • Il compito primario di chi ha responsabilità all’interno di un’azienda o di un’organizzazione diviene allora quello di mettere l’azienda o l’organizzazione al riparo dai rischi di non ottemperanza al nuovo contesto operativo rendendosi attori proattivi del cambiamento e trasformando, così, il perseguimento dello sviluppo sostenibile da vincolo in opportunità, ovvero in fattore competitivo.
  • ExMiMS punta proprio a offrire uno strumento di formazione agile e compatto a dirigenti e professionals integrando le conoscenze sul nuovo approccio allo sviluppo sostenibile, che costruisce il vincolo di contesto, con le competenze di gestione aziendale e istituzionale mediante i necessari strumenti di accesso ai fondi UE dedicati, organizzazione, management, rendicontazione e disclosure, gestione finanziaria.
  • ExMiMS assicura che le conoscenze sul nuovo approccio allo sviluppo sostenibile siano impartite in modo lineare e pratico e che l’acquisizione delle competenze di gestione aziendale e istituzionale si basi su reali e concreti casi aziendali.

Destinatari
ExMiMS si rivolge ai dirigenti d’azienda e ai professionals che, comprendendo il contesto di cambiamento verso lo sviluppo sostenibile, si candidano a guidare la transizione a vantaggio della propria azienda o organizzazione nonché del proprio ulteriore sviluppo professionale.

Titolo rilasciato
Master universitario di primo livello in Executive Master in Management Sostenibile (ExMiMS). Il conseguimento è subordinato alla frequenza non inferiore all’80% delle lezioni complessive e al superamento delle verifiche intermedie e della prova finale. Il Master attribuisce 60 CFU.

Dipartimento
Giurisprudenza, Economia, Politica e Lingue moderne

Area di riferimento
Scienze Sociali e Comportamentali

Direttore
Prof. Giovanni Ferri
Prof. Corrado Baldinelli

Comitato di direzione
Prof. Giovanni Ferri
Prof. Sergio Vergalli
Dott. Matthieu David
Prof. Corrado Baldinelli

Comitato scientifico
Prof. Stefano Zamagni, Università di Bologna
Prof. Giovanni Ferri, Università LUMSA
Prof. Enrico Giovannini, Asvis & Università Roma Tor Vergata
Dott. Grammenos Mastrojeni, Unione per il Mediterraneo, Vice-Segretario Generale per le azioni su clima ed energia
Dott. Matthieu David, Candriam Investors Group
Prof. Maurizio Zollo, Università Bocconi
Dott. Massimiliano Falcone, Connect4Climate, World Bank
Dott. Marco Nicoli, OCSE

Struttura
Numero minimo di partecipanti : 15
Numero massimo di partecipanti: 50
Ore complessive di formazione così ripartite:
Lezioni frontali: 30
Lezioni on-line/Laboratori/Esercitazioni: 490
Project work: 480 ore
Studio individuale: 425 ore
Verifiche intermedie: previste
Prova finale: 75 ore
Totale 1.500 ore
Modalità di erogazione della didattica: blended (con forte prevalenza online)
Lingua di erogazione della didattica: italiano

Modulo 1
SECS-P/01 - Sostenibilità ambientale e sociale nell’Agenda ONU 2030, 6 ore frontali e 34 ore e-lessons, 7 CFU

Modulo 2
SECS-P/01 - Green Deal for Europe, 6 ore frontali e 34 ore e-lessons, 7 CFU

Modulo 3
SECS-P/07 - Management sostenibile, 6 ore frontali e 80 ore e-lessons, 18 CFU

Modulo 4
SECS-P/07 - Organizzazione, comunicazione, disclosure, 6 ore frontali e 45 e-lessons, 10 CFU

Modulo 5
SECS-P/11 - Finanza sostenibile, 6 ore frontali e 52 ore e-lessons, 12 CFU

Laboratori/Esercitazioni on line
SECS-P/01 - Sostenibilità ambientale e sociale nell’Agenda ONU 2030, 34 ore
SECS-P/01 - Green Deal for Europe, 34 ore
SECS-P/07 - Management sostenibile, 80 ore
SECS-P/07 - Organizzazione, comunicazione, disclosure, 45 ore
SECS-P/11 – Finanza sostenibile, 52 ore

Project work, 480 ore, 3 CFU

Prova finale, 75 ore, 3 CFU

Il teaching staff è molto ampio e include tra gli altri (in ordine alfabetico):
Prof. Corrado Baldinelli, Università LUMSA docente a contratto
Prof. Carlo Borzaga, Università di Trento
Prof. Luigino Bruni, Università LUMSA
Dott.ssa Antonia Carparelli, Rappresentanza della Commissione UE in Italia
Dott. Vincenzo D'Apice, ABI
Dott. Matthieu David, CANDRIAM Italia
Prof.ssa Alessandra De Rose, Sapienza Università di Roma
Dott. Andrea Farì, Università di Roma Tre
Prof. Stefano Fenoaltea, Università di Roma Tor Vergata
Dott.ssa Grazia Francescato, ex portavoce del movimento dei Verdi
Dott. Mounir Ghribi, Istituto Nazionale di Oceanografia e di Geofisica Sperimentale di Trieste
Prof. Filippo Giordano, Università LUMSA
Prof. Enrico Giovannini, Università di Roma Tor Vergata e portavoce ASviS
Dott. Enzo Maria Le Fevre Cervini, Università della Tuscia
Dott.ssa Francesca Lipari, Università LUMSA docente a contratto
Dott. Fabrizio Maimone, Università LUMSA docente a contratto
Dott. Grammenos Mastrojeni, Unione per il Mediterraneo
Dott. Vincenzo Mazzotta, Università LUMSA docente a contratto
Prof.ssa Laura Michelini, Università LUMSA
Dott. Marco Nicoli, OCSE
Prof. Vito Peragine, Università di Bari
Dott.ssa Martina Rogato, Università Bocconi
Dott. Habib Sedehi, Università LUMSA docente a contratto
Prof. Alessandro Vercelli, Università di Siena
Prof. Sergio Vergalli, Università di Brescia
Prof. Stefano Zamagni, Università di Bologna

Sede
On-line e sede LUMSA, Via Marcantonio Colonna 19, Roma

Durata
12 mesi

Periodo
Gennaio 2021 – dicembre 2021

Orario
Didattica asincrona

Il project work, quantificabile in un lavoro di 3 mesi, è obbligatorio .

Quota di iscrizione e modalità di pagamento

Costo: € 3.516,00 comprensivo dell’imposta di bollo virtuale di 16 € (rimborsabile esclusivamente in caso di mancata attivazione/non ammissione al Master. L’imposta del bollo virtuale non sarà restituita). Il pagamento sarà ripartito secondo modalità da stabilirsi.

Il pagamento è così ripartito:

  • Prima rata da versare all’atto dell’iscrizione: € 616,00 comprensiva dell’imposta di bollo virtuale (rimborsabile esclusivamente in caso di mancata attivazione/non ammissione al Master. L’imposta del bollo virtuale non sarà restituita)
    L’iscrizione deve essere effettuata tramite bonifico bancario a:
    LUMSA - UBI Banca S.p.A.
    (nella causale specificare il proprio nome e cognome e il titolo del corso).
    Codice IBAN IT 57 B 03111 03226 000000005620
     
  • Le rate successive dovranno essere pagate tramite bonifico bancario a IESED - Istituto Europeo di Studi Economici e Direzionali - Banca Mediolanum
    Codice IBAN IT34Y0306234210000002046927
    Seconda rata: € 1.450,00 entro 2 mesi dall’attivazione del Master
    Terza rata: € 1.450,00 entro 3 mesi dall’attivazione del Master

La rateizzazione della quota di iscrizione è solo un’agevolazione concessa allo studente: pertanto, l’eventuale rinuncia non esonera dal pagamento dell’intero ammontare della quota.

Borse di studio: IESED metterà a disposizione 10 borse di studio, che si configureranno come un esonero parziale dal pagamento del costo complessivo del master. Per informazioni rivolgersi alla Dott.ssa Josè Morana – j.morana1@lumsa.it – info@iesed.it Tel. +0668422114

NB: essere in regola con il pagamento delle tasse è condizione indispensabile per essere ammessi all’esame finale.

IESED
Candriam

Data scadenza: 8 gennaio 2021

Modalità di presentazione della domanda
La domanda di iscrizione, corredata dai documenti richiesti, dovrà essere inviata al seguente indirizzo di posta elettronica: segreteria@iesed.it

Documenti da allegare alla domanda:

  • domanda di iscrizione
  • Copia di un documento valido di riconoscimento e del codice fiscale.
  • Autocertificazione del titolo universitario conseguito debitamente sottoscritta oppure del relativo certificato con l’indicazione del voto di laurea. Se in possesso di titolo di studio conseguito all'estero è necessario allegare alla domanda di iscrizione il titolo finale in originale (o copia conforme), la sua traduzione in lingua italiana e la Dichiarazione di valore o l’attestazione rilasciata da centri ENIC-NARIC. L’iscrizione resta subordinata alla valutazione della idoneità del titolo da parte degli organi accademici.
  • Titoli rilasciati da istituti universitari di studi ecclesiastici con sede in Italia approvati dalla Santa Sede: gli studenti in possesso di questi titoli dovranno allegare una copia degli stessi vidimata dalle competenti autorità ecclesiastiche. I candidati dovranno produrre l’originale al momento dell’effettiva iscrizione.
  • Copia della ricevuta del pagamento della quota da versare all’atto dell’iscrizione (rimborsabile esclusivamente in caso di mancata attivazione/non ammissione al master) da versare mediante bonifico bancario a favore di:
    LUMSA - UBI Banca S.p.A.
    Codice IBAN IT 57 B 03111 03226 000000005620
    (nella causale specificare nome e cognome e il titolo del master). Le tasse di iscrizione restano al di fuori del campo di applicazione IVA, pertanto, non potrà essere rilasciata alcuna fattura.
  • Stampa della ricevuta della Registrazione anagrafica (non occorre per i laureati LUMSA).
  • La propria foto in formato JPEG che abbia le seguenti caratteristiche: recente, con una larghezza di 35-40 mm, con un inquadramento in primo piano di viso e spalle, a fuoco e nitida; di alta qualità, su sfondo chiaro e a tinta unita, max 5 MB.

Incompatibilità
L’iscrizione è incompatibile con altre iscrizioni a Corsi di laurea, Master, Corsi di Perfezionamento, Scuole di specializzazione e Dottorati.

 

Informazioni

Informazioni didattiche
Tutor: Dott.ssa Josè Morana – j.morana1@lumsa.it info@iesed.it Tel. +0668422114

Informazioni amministrative
Segreteria LUMSA Master School

Obiettivi e requisiti di ammissione: 

Titolo corso
Executive Master in Management Sostenibile (ExMiMS)

A.A. 2020-2021

Obiettivo del corso
Il Master ha lo scopo di adeguare la formazione dei dirigenti aziendali e professionals al nuovo contesto dello sviluppo sostenibile. Si mettono così a disposizione dei frequentanti conoscenze e competenze cruciali per accelerare la transizione verso lo sviluppo sostenibile accrescendo la competitività delle loro aziende o organizzazioni, tanto più in considerazione dell’attuazione del GDE. In particolare, il Chief Sustainability Officer – la figura professionale che emerge da ExMiMS – ha l’autorità e la responsabilità di riprogettare processi produttivi e distributivi migliorandone i profili di sostenibilità ambientale e sociale, ponendo al riparo dai rischi di non-compliance la propria azienda e, anzi, trasformandola in attore del cambiamento.

Al fine di agevolare la partecipazione di dirigenti aziendali e professionals il Master Executive ExMiMS è strutturato in modalità didattica blended, cioè si avvale di poche lezioni frontali affiancate dalla preponderanza di attività di e-learning, che però vengono in gran parte strutturate in modo interattivo al fine di attivare meccanismi positivi di peer monitoring tra i frequentanti e minimizzare la dispersione didattica. Queste modalità didattiche, come già dimostrato in precedenti esperienze, sono appropriate per rendere coesa la classe di frequentanti e saldare l’adesione degli iscritti.

Requisiti di ammissione
Laurea triennale, Laurea magistrale oppure Laurea specialistica oppure Laurea ante DM 509/1999 (vecchio ordinamento) o altro titolo di studio universitario conseguito all’estero riconosciuto idoneo.

Profilo professionale

  • L’Executive Master in Management Sostenibile (ExMiMS) della LUMSA Master School  è un programma di studio di 1° livello di 1 anno in lingua italiana offerto in formato blended per facilitare la partecipazione di dirigenti e professionals, il pubblico cui si rivolge.
  • Questo Executive Master Program dinamico, con approccio moderno e indirizzato al problem solving e allo sviluppo concreto di casi aziendali, ma saldamente ancorato ai valori del bene comune, è rivolto a formare o aggiornare dirigenti e professionals con le conoscenze e competenze salienti nel management dello sviluppo sostenibile oggi indispensabili nelle organizzazioni e nelle aziende.
  • Punto di partenza di ExMiMS è il nuovo concetto di sviluppo sostenibile che guarda alle organizzazioni e aziende come attori cruciali di un cambiamento che, nel mirare alla salvaguardia del pianeta nelle sue dimensioni sociale e ambientale, diviene fattore di competitività di questi attori.
  • Le fondamenta del nuovo concetto di sviluppo sostenibile sono state poste, pochi anni or sono, dall’Enciclica Laudato si’ di Papa Francesco, dall’Agenda 2030 per lo Sviluppo Sostenibile dell’ONU e dall’Accordo COP21 per limitare il riscaldamento globale. Il nuovo approccio allo sviluppo sostenibile adotta la pace e la lotta alla povertà come modalità di convivenza tra i popoli, di assicurarne la condivisione del pianeta e di favorire una prosperità condivisa.
  • L’Unione Europea ha di recente dato nuovo slancio alla transizione socio-economica verso lo sviluppo sostenibile varando il Green Deal for Europe (GDE), un progetto che dovrebbe mobilitare risorse per oltre €1.000 miliardi nell’arco dei prossimi decenni. Attuando il GDE, le istituzioni comunitarie e nazionali pungoleranno sempre più la società, le aziende e le organizzazioni ad accelerare la transizione sostenibile.
  • Le forti interconnessioni e la natura multidimensionale dei Sustainable Development Goals (SDGs), in cui si articola l’Agenda 2030 dell’ONU, richiedono che ciascun operatore socio-economico – consumatori, risparmiatori, imprese, organizzazioni – adotti una visione sistemica per migliorare la qualità della vita e del mondo e creare condizioni per una crescita economica sostenibile, inclusiva e durevole, una prosperità condivisa e un lavoro dignitoso per tutti, prendendo in considerazione i differenti livelli di sviluppo e di capacità.
  • Il compito primario di chi ha responsabilità all’interno di un’azienda o di un’organizzazione diviene allora quello di mettere l’azienda o l’organizzazione al riparo dai rischi di non ottemperanza al nuovo contesto operativo rendendosi attori proattivi del cambiamento e trasformando, così, il perseguimento dello sviluppo sostenibile da vincolo in opportunità, ovvero in fattore competitivo.
  • ExMiMS punta proprio a offrire uno strumento di formazione agile e compatto a dirigenti e professionals integrando le conoscenze sul nuovo approccio allo sviluppo sostenibile, che costruisce il vincolo di contesto, con le competenze di gestione aziendale e istituzionale mediante i necessari strumenti di accesso ai fondi UE dedicati, organizzazione, management, rendicontazione e disclosure, gestione finanziaria.
  • ExMiMS assicura che le conoscenze sul nuovo approccio allo sviluppo sostenibile siano impartite in modo lineare e pratico e che l’acquisizione delle competenze di gestione aziendale e istituzionale si basi su reali e concreti casi aziendali.

Destinatari
ExMiMS si rivolge ai dirigenti d’azienda e ai professionals che, comprendendo il contesto di cambiamento verso lo sviluppo sostenibile, si candidano a guidare la transizione a vantaggio della propria azienda o organizzazione nonché del proprio ulteriore sviluppo professionale.

Titolo rilasciato
Master universitario di primo livello in Executive Master in Management Sostenibile (ExMiMS). Il conseguimento è subordinato alla frequenza non inferiore all’80% delle lezioni complessive e al superamento delle verifiche intermedie e della prova finale. Il Master attribuisce 60 CFU.

Contenuti e struttura: 

Dipartimento
Giurisprudenza, Economia, Politica e Lingue moderne

Area di riferimento
Scienze Sociali e Comportamentali

Direttore
Prof. Giovanni Ferri
Prof. Corrado Baldinelli

Comitato di direzione
Prof. Giovanni Ferri
Prof. Sergio Vergalli
Dott. Matthieu David
Prof. Corrado Baldinelli

Comitato scientifico
Prof. Stefano Zamagni, Università di Bologna
Prof. Giovanni Ferri, Università LUMSA
Prof. Enrico Giovannini, Asvis & Università Roma Tor Vergata
Dott. Grammenos Mastrojeni, Unione per il Mediterraneo, Vice-Segretario Generale per le azioni su clima ed energia
Dott. Matthieu David, Candriam Investors Group
Prof. Maurizio Zollo, Università Bocconi
Dott. Massimiliano Falcone, Connect4Climate, World Bank
Dott. Marco Nicoli, OCSE

Struttura
Numero minimo di partecipanti : 15
Numero massimo di partecipanti: 50
Ore complessive di formazione così ripartite:
Lezioni frontali: 30
Lezioni on-line/Laboratori/Esercitazioni: 490
Project work: 480 ore
Studio individuale: 425 ore
Verifiche intermedie: previste
Prova finale: 75 ore
Totale 1.500 ore
Modalità di erogazione della didattica: blended (con forte prevalenza online)
Lingua di erogazione della didattica: italiano

Docenti: 

Il teaching staff è molto ampio e include tra gli altri (in ordine alfabetico):
Prof. Corrado Baldinelli, Università LUMSA docente a contratto
Prof. Carlo Borzaga, Università di Trento
Prof. Luigino Bruni, Università LUMSA
Dott.ssa Antonia Carparelli, Rappresentanza della Commissione UE in Italia
Dott. Vincenzo D'Apice, ABI
Dott. Matthieu David, CANDRIAM Italia
Prof.ssa Alessandra De Rose, Sapienza Università di Roma
Dott. Andrea Farì, Università di Roma Tre
Prof. Stefano Fenoaltea, Università di Roma Tor Vergata
Dott.ssa Grazia Francescato, ex portavoce del movimento dei Verdi
Dott. Mounir Ghribi, Istituto Nazionale di Oceanografia e di Geofisica Sperimentale di Trieste
Prof. Filippo Giordano, Università LUMSA
Prof. Enrico Giovannini, Università di Roma Tor Vergata e portavoce ASviS
Dott. Enzo Maria Le Fevre Cervini, Università della Tuscia
Dott.ssa Francesca Lipari, Università LUMSA docente a contratto
Dott. Fabrizio Maimone, Università LUMSA docente a contratto
Dott. Grammenos Mastrojeni, Unione per il Mediterraneo
Dott. Vincenzo Mazzotta, Università LUMSA docente a contratto
Prof.ssa Laura Michelini, Università LUMSA
Dott. Marco Nicoli, OCSE
Prof. Vito Peragine, Università di Bari
Dott.ssa Martina Rogato, Università Bocconi
Dott. Habib Sedehi, Università LUMSA docente a contratto
Prof. Alessandro Vercelli, Università di Siena
Prof. Sergio Vergalli, Università di Brescia
Prof. Stefano Zamagni, Università di Bologna

Stage e Project Work: 

Il project work, quantificabile in un lavoro di 3 mesi, è obbligatorio .

Costi e borse di studio: 

Quota di iscrizione e modalità di pagamento

Costo: € 3.516,00 comprensivo dell’imposta di bollo virtuale di 16 € (rimborsabile esclusivamente in caso di mancata attivazione/non ammissione al Master. L’imposta del bollo virtuale non sarà restituita). Il pagamento sarà ripartito secondo modalità da stabilirsi.

Il pagamento è così ripartito:

  • Prima rata da versare all’atto dell’iscrizione: € 616,00 comprensiva dell’imposta di bollo virtuale (rimborsabile esclusivamente in caso di mancata attivazione/non ammissione al Master. L’imposta del bollo virtuale non sarà restituita)
    L’iscrizione deve essere effettuata tramite bonifico bancario a:
    LUMSA - UBI Banca S.p.A.
    (nella causale specificare il proprio nome e cognome e il titolo del corso).
    Codice IBAN IT 57 B 03111 03226 000000005620
     
  • Le rate successive dovranno essere pagate tramite bonifico bancario a IESED - Istituto Europeo di Studi Economici e Direzionali - Banca Mediolanum
    Codice IBAN IT34Y0306234210000002046927
    Seconda rata: € 1.450,00 entro 2 mesi dall’attivazione del Master
    Terza rata: € 1.450,00 entro 3 mesi dall’attivazione del Master

La rateizzazione della quota di iscrizione è solo un’agevolazione concessa allo studente: pertanto, l’eventuale rinuncia non esonera dal pagamento dell’intero ammontare della quota.

Borse di studio: IESED metterà a disposizione 10 borse di studio, che si configureranno come un esonero parziale dal pagamento del costo complessivo del master. Per informazioni rivolgersi alla Dott.ssa Josè Morana – j.morana1@lumsa.it – info@iesed.it Tel. +0668422114

NB: essere in regola con il pagamento delle tasse è condizione indispensabile per essere ammessi all’esame finale.

Partners: 

IESED
Candriam

Durata: 
12 mesi
Costo: 
€ 3.516,00
Lingua: 
ITA
Inizio: 
15/01/2021
Immagine: 
Loghi Partners: 
Ufficio destinatario: 
segreteria@iesed.it
Programma: 

Modulo 1
SECS-P/01 - Sostenibilità ambientale e sociale nell’Agenda ONU 2030, 6 ore frontali e 34 ore e-lessons, 7 CFU

Modulo 2
SECS-P/01 - Green Deal for Europe, 6 ore frontali e 34 ore e-lessons, 7 CFU

Modulo 3
SECS-P/07 - Management sostenibile, 6 ore frontali e 80 ore e-lessons, 18 CFU

Modulo 4
SECS-P/07 - Organizzazione, comunicazione, disclosure, 6 ore frontali e 45 e-lessons, 10 CFU

Modulo 5
SECS-P/11 - Finanza sostenibile, 6 ore frontali e 52 ore e-lessons, 12 CFU

Laboratori/Esercitazioni on line
SECS-P/01 - Sostenibilità ambientale e sociale nell’Agenda ONU 2030, 34 ore
SECS-P/01 - Green Deal for Europe, 34 ore
SECS-P/07 - Management sostenibile, 80 ore
SECS-P/07 - Organizzazione, comunicazione, disclosure, 45 ore
SECS-P/11 – Finanza sostenibile, 52 ore

Project work, 480 ore, 3 CFU

Prova finale, 75 ore, 3 CFU

Sede e orari: 

Sede
On-line e sede LUMSA, Via Marcantonio Colonna 19, Roma

Durata
12 mesi

Periodo
Gennaio 2021 – dicembre 2021

Orario
Didattica asincrona

Come iscriversi: 

Data scadenza: 8 gennaio 2021

Modalità di presentazione della domanda
La domanda di iscrizione, corredata dai documenti richiesti, dovrà essere inviata al seguente indirizzo di posta elettronica: segreteria@iesed.it

Documenti da allegare alla domanda:

  • domanda di iscrizione
  • Copia di un documento valido di riconoscimento e del codice fiscale.
  • Autocertificazione del titolo universitario conseguito debitamente sottoscritta oppure del relativo certificato con l’indicazione del voto di laurea. Se in possesso di titolo di studio conseguito all'estero è necessario allegare alla domanda di iscrizione il titolo finale in originale (o copia conforme), la sua traduzione in lingua italiana e la Dichiarazione di valore o l’attestazione rilasciata da centri ENIC-NARIC. L’iscrizione resta subordinata alla valutazione della idoneità del titolo da parte degli organi accademici.
  • Titoli rilasciati da istituti universitari di studi ecclesiastici con sede in Italia approvati dalla Santa Sede: gli studenti in possesso di questi titoli dovranno allegare una copia degli stessi vidimata dalle competenti autorità ecclesiastiche. I candidati dovranno produrre l’originale al momento dell’effettiva iscrizione.
  • Copia della ricevuta del pagamento della quota da versare all’atto dell’iscrizione (rimborsabile esclusivamente in caso di mancata attivazione/non ammissione al master) da versare mediante bonifico bancario a favore di:
    LUMSA - UBI Banca S.p.A.
    Codice IBAN IT 57 B 03111 03226 000000005620
    (nella causale specificare nome e cognome e il titolo del master). Le tasse di iscrizione restano al di fuori del campo di applicazione IVA, pertanto, non potrà essere rilasciata alcuna fattura.
  • Stampa della ricevuta della Registrazione anagrafica (non occorre per i laureati LUMSA).
  • La propria foto in formato JPEG che abbia le seguenti caratteristiche: recente, con una larghezza di 35-40 mm, con un inquadramento in primo piano di viso e spalle, a fuoco e nitida; di alta qualità, su sfondo chiaro e a tinta unita, max 5 MB.

Incompatibilità
L’iscrizione è incompatibile con altre iscrizioni a Corsi di laurea, Master, Corsi di Perfezionamento, Scuole di specializzazione e Dottorati.

 

Informazioni

Informazioni didattiche
Tutor: Dott.ssa Josè Morana – j.morana1@lumsa.it info@iesed.it Tel. +0668422114

Informazioni amministrative
Segreteria LUMSA Master School

Sede: 
on-line / Roma
Borse di studio: 
10
Prezzo: 
3516
Udm durata: 
mesi
Qta durata: 
12
Anno corso: 
2021
Sede corso: