Master in Heritage: management dei beni culturali e dei luoghi di valenza turistica

Sede: 
Roma
Durata: 
12 mesi
Inizio: 
Aprile 2021
Costo: 
€ 3.516,00/€ 2.516,00
Borse di studio:
Lingua: 
ITA
Contatti: 
  

Titolo corso
Heritage: management dei beni culturali e dei luoghi di valenza turistica
Heritage: management of cultural archeological goods & tourist places

A.A. 2020-2021

Obiettivo del corso

Il Corso si propone di trasmettere e/o rafforzare le conoscenze/competenze in materia di gestione e promozione dei beni culturali, artistici, archeologici e dei luoghi di valenza turistica, attraverso le regole di una moderna progettazione e pianificazione economica, e le istanze della trasformazione digitale dei servizi a supporto di un loro innovativo restyling.

La partnership con enti e istituzioni culturali di elevato profilo, sia per lo stage che per progetti paralleli ai percorsi formativi, garantisce accordi fra imprese del comparto, Lumsa e Consorzio Universitario Humanitas per professionalizzare al massimo il capitale umano e valorizzare le risorse umane emerse dal corso in termini di recruitment e occupabilità.

Requisiti di ammissione
Laurea triennale, Laurea magistrale oppure Laurea specialistica oppure Laurea ante DM 509/1999 (vecchio ordinamento) o altro titolo di studio universitario conseguito all’estero riconosciuto idoneo preferibilmente in Lettere, Lingue, Scienze dei beni culturali, Scienze della comunicazione, Informazione e Marketing, Economia, Giurisprudenza, Scienze politiche.

Profilo professionale
L’esperto in Management dei beni culturale, artistici e archeologici e dei luoghi di valenza turistica, ha competenze per gestire i seguenti settori:

  • economia delle aziende e istituzioni culturali
  • finanza d’impatto e creazione di start up per la gestione della cultura
  • innovazione digitale e fiscalità di vantaggio dei beni culturali
  • image- making e organizzazione eventi turistici
  • progettazione culturale regionale e europea
  • fundraising e attrazione di fondi pubblici e privati

La conoscenza e le competenze implementate dal Master, consentiranno di operare nei seguenti ambiti lavorativi:

  • promozione e valorizzazione degli spazi e dei luoghi di valenza culturale e turistica
  • ideazione di software innovativi per aree artistiche e archeologiche
  • gestione di attività e percorsi creativi e piattaforme di servizi culturali
  • progettazione culturale e fundraising
  • istituzioni culturali, musei, fondazioni e associazioni, imprese e Terzo Settore
  • studi professionali di consulenza strategica per comunicazione e marketing

Destinatari
Il Master è destinato principalmente ai Laureati in possesso di Laurea triennale, Laurea magistrale oppure Laurea specialistica oppure Laurea ante DM 509/1999 (vecchio ordinamento) o altro titolo di studio universitario conseguito all’estero riconosciuto idoneo preferibilmente in Lettere, Lingue, Scienze dei beni culturali, Scienze della comunicazione, Informazione e Marketing, Economia, Giurisprudenza, Scienze politiche.

Saranno ammessi anche dipendenti di enti culturali pubblici o privati, nonché operatori di settori affini a quelli di riferimento oppure di supporto alle aree dei beni culturali, artistici, archeologici e di valenza turistica, purché laureati. Docenti laureati nelle discipline previste dai requisiti di ammissione. Docenti laureati nelle discipline previste dai requisiti di ammissione.

Titolo rilasciato
Master universitario di primo livello in Heritage: management dei beni culturali e dei luoghi di valenza turistica. Il conseguimento è subordinato alla frequenza non inferiore all’80% delle lezioni complessive e al superamento delle verifiche intermedie e della prova finale. Il Master attribuisce 60 CFU.

Dipartimento
Giurisprudenza, Economia, Politica e Lingue moderne

Area di riferimento
Economico > Scienze del turismo

Direttore
Prof. Rocco Pezzimenti

Coordinatore
Dott. Antonio Attianese

Coordinatore Didattico
Dott. Gennaro Colangelo

Comitato scientifico
Prof. Claudio Giannotti
Prof. Giampaolo Malgeri

Prof.ssa Benedetta Papasogli
Prof. Gianluca Dal Mastro
Dott. Stanislao De Marsanich
Dott. Pasquale Saccà

Contenuti del corso

Economia e Management
Economia aziendale e delle istituzioni culturali; Trasformazione del settore culturale e delle decisioni di consumo; Imprenditorialità e start up; Finanza e filantropia d’impatto per la cultura

Diplomazia Culturale
Storia delle relazioni internazionali culturali italiane; Politiche della cultura; Relazioni culturali transmediterranee; Parchi letterari

Beni culturali e Organizzazione Eventi
Progettazione degli eventi culturali; Promozione audiovisiva dei luoghi storici; Digitalizzazione del patrimonio culturale; Gestione dell’attività crocieristica;

Fundraising e Progettazione Europea
Progettazione regionale ed europea; Fundraising per la cultura e il terzo settore; Ideazione delle residenze creative; Pianificazione dei distretti culturali

Promozione e Valorizzazione
Storia e valorizzazione dei beni archeologici; Museologia e critica artistica; Progettazione di software per aree archologiche e dimore storiche; Smart city e gestione delle trasformazioni urbane; Etica e approccio psicologico alla professione.

Struttura
Master erogato in modalità FAD
Il percorso didattico prevede l’erogazione delle lezioni esclusivamente in modalità FAD, sincrona e asincrona.
Numero minimo di partecipanti: 20
Numero massimo di partecipanti: 50
Ore complessive di formazione così ripartite:
Lezioni teoriche e pratiche: 300 ore
Stage/Tirocinio: 325 ore
Laboratori didattici/esercitazioni/Project work: 200 ore
Altre metodologie (Studio personale, autoformazione assistita da Tutor, gruppi di ricerca, Consulenza e Supervisione, etc.): 550 ore
Coaching on-line, verifiche intermedie e tesi finale: 125 ore
Totale 1.500 ore
Modalità di erogazione della didattica: FAD – Formazione A Distanza
Lingua di erogazione della didattica: italiano

Master erogato in modalità BLENDED (FAD/ Presenza)
Il percorso didattico prevede l'erogazione delle lezioni in parte presenza e parte in FAD, sincrona e asincrona.
Numero minimo di partecipanti: 20
Numero massimo di partecipanti: 50
Ore complessive di formazione così ripartite:
Lezioni teoriche e pratiche: 300 ore (200 ore in FAD e 100 ore in presenza)
Stage/Tirocinio: 325 ore
Laboratori didattici/esercitazioni/Project work: 200 ore
Altre metodologie (Studio personale, autoformazione assistita da Tutor, gruppi di ricerca, Consulenza e Supervisione, etc.): 550 ore
Coaching on-line, verifiche intermedie e tesi finale: 125 ore
Totale ore: 1500
Modalità di erogazione della didattica: mista
Lingua di erogazione della didattica: italiano

SECS/P07 - Economia e Management, 100 ore, 10 CFU
SPS/13 - Diplomazia Culturale, 50 ore, 6 CFU
L-ART/06 - Beni culturali e Organizzazione Eventi, 50 ore, 6 CFU
SECS /P11 - Fundraising e Progettazione Europea, 50 ore, 6 CFU
L-ANT/07 - Promozione e Valorizzazione, 50 ore, 6 CFU

Laboratori didattici/esercitazioni/Project work, 200 ore, 8 CFU
Coaching on-line, verifiche intermedie e tesi finale: 125 ore, 5 CFU

Stage, 325 ore, 13 CFU

Il programma di dettaglio e il calendario definitivo verranno consegnati agli allievi prima dell’inizio del corso.

Prof. Giuseppe Ambrosio, Università LUMSA, docente a contratto

Prof.ssa Paola Dalla Torre, Università LUMSA

Prof. Claudio Giannotti, Università LUMSA

Prof. Filippo Giordano, Università LUMSA

Prof. Giampaolo Malgeri, Università LUMSA

Prof.ssa Benedetta Papasogli, Università LUMSA

Prof. Rocco Pezzimenti, Università LUMSA, docente a contratto

Prof. Gianluca Del Mastro, Università degli Studi di Napoli Federico II

Dott.ssa Teresa Bonini, architetto

Dott. Stanislao De Marsanich, Presidente Parchi Letterari

Dott. Gianfranco Ius, esperto di Fiscalità di vantaggio

Dott. Pasquale Saccà, Jean Monnet Chair

Dott.ssa Imma Scognamiglio, International Relations EU Project Manager

Dott. Francesco Tata Nardini, architetto

Dott. Giovanni Zanfarino, Funzionario Ministero degli Esteri

Sede
Aule Consorzio Universitario Humanitas – Roma

Durata
12 mesi

Periodo
Aprile 2021 - marzo 2022

Orario
Il calendario si articolerà secondo lezioni in Formazione a distanza (sincrone e asincrone) e lezioni frontali secondo la formula week-end (sabato-domenica e/o week-end lungo venerdì, sabato e domenica e/o settimana intensiva). Le lezioni in FAD saranno erogate attraverso un Piattaforma e-learning e le lezioni in presenza si svolgeranno presso le Aule del Consorzio Universitario Humanitas. (Il conseguimento è subordinato alla frequenza non inferiore all’80% delle lezioni complessive e al superamento delle verifiche intermedie e della prova finale).

Nota: le attività previste in presenza (lezioni, tirocini, etc..) saranno regolate ed erogate subordinate alle prescrizioni definite a livello nazionale e regionale inerenti l'emergenza SARS-CoV-2 / COVID-19, che sollevano il Consorzio da qualsiasi responsabilità.

Project Work
Il project work rappresenta una sperimentazione attiva dei contenuti appresi durante un percorso didattico formativo, secondo una metodologia learning by doing. Gli allievi pertanto, elaboreranno il materiale didattico fornito dai docenti, relativo a casi professionali specifici.

Tirocinio/stage
I tirocini formativi, la cui finalità è l’applicazione delle conoscenze e delle competenze teoriche in contesti operativi, si svolgeranno durante il Master, secondo un calendario concordato con la struttura ospitante (pubblica o privata), coerentemente con le attività del progetto formativo che verranno assegnate al tirocinante. Il tirocinio potrà svolgersi presso una struttura convenzionata con il Consorzio, diversamente lo studente, avrà facoltà di proporre una nuova struttura da lui individuata, purché risponda ai requisiti specifici.

Master in modalità Blended: € 3.516,00

Master in modalità FAD: € 2.516,00

  • Prima rata da versare all’atto dell’iscrizione: € 216,00 comprensivi dell’imposta di bollo virtuale di € 16 (rimborsabile esclusivamente in caso di mancata attivazione/non ammissione al Master. L’imposta del bollo virtuale non sarà restituita).
    L’iscrizione deve essere effettuata tramite bonifico bancario a:
    LUMSA - Intesa Sanpaolo
    Codice IBAN IT 43 S 03069 05238 100000001983

    (nella causale specificare il proprio nome e cognome e il titolo del corso)
  • Le rate successive dovranno essere pagate tramite bonifico bancario a Consorzio Universitario Humanitas presso UBI BANCA S.p.a. - Agenzia di Via di Porta Castello – Roma
    Codice IBAN IT05G0311103226000000006334
    Causale Versamento: Cognome e nome allievo Master universitario di …… livello in (titolo) – A.A. 2020-2021 - Rata… - Sede…
    Seconda rata: € 1.400,00 entro 1 mese dall’attivazione del Master
    Terza rata: € 900,00 entro 2 mesi dall’attivazione del Master
    Quarta rata: € 1000,00 entro 4 mesi dall’attivazione del Master (solo per la modalità Blended)

La rateizzazione della quota di iscrizione è solo un’agevolazione concessa allo studente: pertanto, l’eventuale rinuncia non esonera dal pagamento dell’intero ammontare della stessa.

NB: essere in regola con il pagamento delle tasse è condizione indispensabile per essere ammessi all’esame finale.

Borse di studio: eventuali bandi per le borse di studio sono reperibili sul sito www.consorziohumanitas.com

Consorzio Universitario Humanitas

Humanitas Edizioni

Fondazione Ente Ville Vesuviane

REMI Srl

ISLE Istituto per la Documentazione e gli Studi Legislativi

Fondazione Collodi

Italian Film Commission

Associazione Teatrale fra i Comuni del Lazio

I Parchi Letterari

Data di scadenza: 28 febbraio 2021 (prorogata al 24 marzo 2021)

Registrazione anagrafica
Per accedere ai servizi che la LUMSA mette a disposizione dei suoi studenti è obbligatoria la registrazione dei propri dati anagrafici:
Mi@Lumsa (https://servizi.lumsa.it) Registrazione. Al termine della procedura vengono rilasciate login e password per accedere al profilo personale. Senza tale registrazione non sarà possibile formalizzare l'iscrizione.

Modalità di presentazione della domanda:
1. Scaricare la Domanda di iscrizione
2. Compilare uno dei seguenti FORM a seconda della modalità di frequenza prescelta:

3.  Al termine della compilazione del FORM sarà richiesto di allegare i seguenti documenti in un unico file PDF:

  • domanda di iscrizione debitamente compilata e firmata di proprio pugno
  • Copia di un documento valido di riconoscimento e del codice fiscale.
  • Per cittadini di paesi dell’Unione Europea: copia Carta identità europea e/o del passaporto.
  • Per cittadini extraeuropei copia del permesso di soggiorno oppure copia dell’appuntamento alla Questura per richiedere il permesso di soggiorno; copia del passaporto e del visto.
  • Autocertificazione del titolo universitario conseguito debitamente sottoscritta oppure del relativo certificato con l’indicazione del voto di laurea. Se in possesso di titolo di studio conseguito all'estero è necessario allegare alla domanda di iscrizione il titolo finale in originale (o copia conforme), la sua traduzione in lingua italiana e la Dichiarazione di valore o l’attestazione rilasciata da centri ENIC-NARIC. L’iscrizione resta subordinata alla valutazione della idoneità del titolo da parte degli organi accademici
  • Titoli rilasciati da istituti universitari di studi ecclesiastici con sede in Italia approvati dalla Santa Sede: gli studenti in possesso di questi titoli dovranno allegare una copia degli stessi vidimata dalle competenti autorità ecclesiastiche e debitamente legalizzata dalla Prefettura di Roma (Ufficio Bollo). I candidati dovranno produrre l’originale al momento dell’effettiva iscrizione.
  • Copia della ricevuta del pagamento della quota da versare all’atto dell’iscrizione (rimborsabile esclusivamente in caso di mancata attivazione/non ammissione al master) da versare mediante bonifico bancario a favore di:
    LUMSA - Intesa Sanpaolo
    Codice IBAN IT 43 S 03069 05238 100000001983
    (nella causale specificare nome e cognome e il titolo del Master). Le tasse di iscrizione restano al di fuori del campo di applicazione IVA, pertanto, non potrà essere rilasciata alcuna fattura.
  • La propria foto in formato JPEG che abbia le seguenti caratteristiche: recente, con una larghezza di 35-40 mm, con un inquadramento in primo piano di viso e spalle, a fuoco e nitida; di alta qualità, su sfondo chiaro e a tinta unita, max 5 MB.
  • Curriculum vitae firmato.

 

NB: L'iscrizione resta subordinata alla valutazione della idoneità del titolo da parte degli organi accademici. L’iscrizione non potrà essere confermata qualora il titolo non risultasse congruente ai requisiti di ammissione richiesti dal bando e con la normativa vigente.

Incompatibilità
L’iscrizione è incompatibile con altre iscrizioni a Corsi di laurea, Master, Corsi di Perfezionamento, Scuole di specializzazione e Dottorati.

Open Day
Sono previsti gli open day, con partecipazione facoltativa e gratuita, durante i quali saranno fornite tutte le informazioni richieste. Il calendario degli open day è pubblicato sul sito www.consorziohumanitas.com nella sezione relativa al master.
Per partecipare è necessario inviare una mail all’indirizzo segreteria@consorziohumanitas.com indicando i dati anagrafici, il Master e la data prescelti.

 

Informazioni
Consorzio Universitario Humanitas
Via della Conciliazione n. 22 – 00193 - Roma
segreteria@consorziohumanitas.com
www.consorziohumanitas.com
tel. 06.3224818
Orario di ricevimento telefonico: dal lunedì al venerdì dalle ore 16.00 alle ore 19.00

Obiettivi e requisiti di ammissione: 

Titolo corso
Heritage: management dei beni culturali e dei luoghi di valenza turistica
Heritage: management of cultural archeological goods & tourist places

A.A. 2020-2021

Obiettivo del corso

Il Corso si propone di trasmettere e/o rafforzare le conoscenze/competenze in materia di gestione e promozione dei beni culturali, artistici, archeologici e dei luoghi di valenza turistica, attraverso le regole di una moderna progettazione e pianificazione economica, e le istanze della trasformazione digitale dei servizi a supporto di un loro innovativo restyling.

La partnership con enti e istituzioni culturali di elevato profilo, sia per lo stage che per progetti paralleli ai percorsi formativi, garantisce accordi fra imprese del comparto, Lumsa e Consorzio Universitario Humanitas per professionalizzare al massimo il capitale umano e valorizzare le risorse umane emerse dal corso in termini di recruitment e occupabilità.

Requisiti di ammissione
Laurea triennale, Laurea magistrale oppure Laurea specialistica oppure Laurea ante DM 509/1999 (vecchio ordinamento) o altro titolo di studio universitario conseguito all’estero riconosciuto idoneo preferibilmente in Lettere, Lingue, Scienze dei beni culturali, Scienze della comunicazione, Informazione e Marketing, Economia, Giurisprudenza, Scienze politiche.

Profilo professionale
L’esperto in Management dei beni culturale, artistici e archeologici e dei luoghi di valenza turistica, ha competenze per gestire i seguenti settori:

  • economia delle aziende e istituzioni culturali
  • finanza d’impatto e creazione di start up per la gestione della cultura
  • innovazione digitale e fiscalità di vantaggio dei beni culturali
  • image- making e organizzazione eventi turistici
  • progettazione culturale regionale e europea
  • fundraising e attrazione di fondi pubblici e privati

La conoscenza e le competenze implementate dal Master, consentiranno di operare nei seguenti ambiti lavorativi:

  • promozione e valorizzazione degli spazi e dei luoghi di valenza culturale e turistica
  • ideazione di software innovativi per aree artistiche e archeologiche
  • gestione di attività e percorsi creativi e piattaforme di servizi culturali
  • progettazione culturale e fundraising
  • istituzioni culturali, musei, fondazioni e associazioni, imprese e Terzo Settore
  • studi professionali di consulenza strategica per comunicazione e marketing

Destinatari
Il Master è destinato principalmente ai Laureati in possesso di Laurea triennale, Laurea magistrale oppure Laurea specialistica oppure Laurea ante DM 509/1999 (vecchio ordinamento) o altro titolo di studio universitario conseguito all’estero riconosciuto idoneo preferibilmente in Lettere, Lingue, Scienze dei beni culturali, Scienze della comunicazione, Informazione e Marketing, Economia, Giurisprudenza, Scienze politiche.

Saranno ammessi anche dipendenti di enti culturali pubblici o privati, nonché operatori di settori affini a quelli di riferimento oppure di supporto alle aree dei beni culturali, artistici, archeologici e di valenza turistica, purché laureati. Docenti laureati nelle discipline previste dai requisiti di ammissione. Docenti laureati nelle discipline previste dai requisiti di ammissione.

Titolo rilasciato
Master universitario di primo livello in Heritage: management dei beni culturali e dei luoghi di valenza turistica. Il conseguimento è subordinato alla frequenza non inferiore all’80% delle lezioni complessive e al superamento delle verifiche intermedie e della prova finale. Il Master attribuisce 60 CFU.

Contenuti e struttura: 

Dipartimento
Giurisprudenza, Economia, Politica e Lingue moderne

Area di riferimento
Economico > Scienze del turismo

Direttore
Prof. Rocco Pezzimenti

Coordinatore
Dott. Antonio Attianese

Coordinatore Didattico
Dott. Gennaro Colangelo

Comitato scientifico
Prof. Claudio Giannotti
Prof. Giampaolo Malgeri

Prof.ssa Benedetta Papasogli
Prof. Gianluca Dal Mastro
Dott. Stanislao De Marsanich
Dott. Pasquale Saccà

Contenuti del corso

Economia e Management
Economia aziendale e delle istituzioni culturali; Trasformazione del settore culturale e delle decisioni di consumo; Imprenditorialità e start up; Finanza e filantropia d’impatto per la cultura

Diplomazia Culturale
Storia delle relazioni internazionali culturali italiane; Politiche della cultura; Relazioni culturali transmediterranee; Parchi letterari

Beni culturali e Organizzazione Eventi
Progettazione degli eventi culturali; Promozione audiovisiva dei luoghi storici; Digitalizzazione del patrimonio culturale; Gestione dell’attività crocieristica;

Fundraising e Progettazione Europea
Progettazione regionale ed europea; Fundraising per la cultura e il terzo settore; Ideazione delle residenze creative; Pianificazione dei distretti culturali

Promozione e Valorizzazione
Storia e valorizzazione dei beni archeologici; Museologia e critica artistica; Progettazione di software per aree archologiche e dimore storiche; Smart city e gestione delle trasformazioni urbane; Etica e approccio psicologico alla professione.

Struttura
Master erogato in modalità FAD
Il percorso didattico prevede l’erogazione delle lezioni esclusivamente in modalità FAD, sincrona e asincrona.
Numero minimo di partecipanti: 20
Numero massimo di partecipanti: 50
Ore complessive di formazione così ripartite:
Lezioni teoriche e pratiche: 300 ore
Stage/Tirocinio: 325 ore
Laboratori didattici/esercitazioni/Project work: 200 ore
Altre metodologie (Studio personale, autoformazione assistita da Tutor, gruppi di ricerca, Consulenza e Supervisione, etc.): 550 ore
Coaching on-line, verifiche intermedie e tesi finale: 125 ore
Totale 1.500 ore
Modalità di erogazione della didattica: FAD – Formazione A Distanza
Lingua di erogazione della didattica: italiano

Master erogato in modalità BLENDED (FAD/ Presenza)
Il percorso didattico prevede l'erogazione delle lezioni in parte presenza e parte in FAD, sincrona e asincrona.
Numero minimo di partecipanti: 20
Numero massimo di partecipanti: 50
Ore complessive di formazione così ripartite:
Lezioni teoriche e pratiche: 300 ore (200 ore in FAD e 100 ore in presenza)
Stage/Tirocinio: 325 ore
Laboratori didattici/esercitazioni/Project work: 200 ore
Altre metodologie (Studio personale, autoformazione assistita da Tutor, gruppi di ricerca, Consulenza e Supervisione, etc.): 550 ore
Coaching on-line, verifiche intermedie e tesi finale: 125 ore
Totale ore: 1500
Modalità di erogazione della didattica: mista
Lingua di erogazione della didattica: italiano

Docenti: 

Prof. Giuseppe Ambrosio, Università LUMSA, docente a contratto

Prof.ssa Paola Dalla Torre, Università LUMSA

Prof. Claudio Giannotti, Università LUMSA

Prof. Filippo Giordano, Università LUMSA

Prof. Giampaolo Malgeri, Università LUMSA

Prof.ssa Benedetta Papasogli, Università LUMSA

Prof. Rocco Pezzimenti, Università LUMSA, docente a contratto

Prof. Gianluca Del Mastro, Università degli Studi di Napoli Federico II

Dott.ssa Teresa Bonini, architetto

Dott. Stanislao De Marsanich, Presidente Parchi Letterari

Dott. Gianfranco Ius, esperto di Fiscalità di vantaggio

Dott. Pasquale Saccà, Jean Monnet Chair

Dott.ssa Imma Scognamiglio, International Relations EU Project Manager

Dott. Francesco Tata Nardini, architetto

Dott. Giovanni Zanfarino, Funzionario Ministero degli Esteri

Stage e Project Work: 

Project Work
Il project work rappresenta una sperimentazione attiva dei contenuti appresi durante un percorso didattico formativo, secondo una metodologia learning by doing. Gli allievi pertanto, elaboreranno il materiale didattico fornito dai docenti, relativo a casi professionali specifici.

Tirocinio/stage
I tirocini formativi, la cui finalità è l’applicazione delle conoscenze e delle competenze teoriche in contesti operativi, si svolgeranno durante il Master, secondo un calendario concordato con la struttura ospitante (pubblica o privata), coerentemente con le attività del progetto formativo che verranno assegnate al tirocinante. Il tirocinio potrà svolgersi presso una struttura convenzionata con il Consorzio, diversamente lo studente, avrà facoltà di proporre una nuova struttura da lui individuata, purché risponda ai requisiti specifici.

Costi e borse di studio: 

Master in modalità Blended: € 3.516,00

Master in modalità FAD: € 2.516,00

  • Prima rata da versare all’atto dell’iscrizione: € 216,00 comprensivi dell’imposta di bollo virtuale di € 16 (rimborsabile esclusivamente in caso di mancata attivazione/non ammissione al Master. L’imposta del bollo virtuale non sarà restituita).
    L’iscrizione deve essere effettuata tramite bonifico bancario a:
    LUMSA - Intesa Sanpaolo
    Codice IBAN IT 43 S 03069 05238 100000001983

    (nella causale specificare il proprio nome e cognome e il titolo del corso)
  • Le rate successive dovranno essere pagate tramite bonifico bancario a Consorzio Universitario Humanitas presso UBI BANCA S.p.a. - Agenzia di Via di Porta Castello – Roma
    Codice IBAN IT05G0311103226000000006334
    Causale Versamento: Cognome e nome allievo Master universitario di …… livello in (titolo) – A.A. 2020-2021 - Rata… - Sede…
    Seconda rata: € 1.400,00 entro 1 mese dall’attivazione del Master
    Terza rata: € 900,00 entro 2 mesi dall’attivazione del Master
    Quarta rata: € 1000,00 entro 4 mesi dall’attivazione del Master (solo per la modalità Blended)

La rateizzazione della quota di iscrizione è solo un’agevolazione concessa allo studente: pertanto, l’eventuale rinuncia non esonera dal pagamento dell’intero ammontare della stessa.

NB: essere in regola con il pagamento delle tasse è condizione indispensabile per essere ammessi all’esame finale.

Borse di studio: eventuali bandi per le borse di studio sono reperibili sul sito www.consorziohumanitas.com

Partners: 

Consorzio Universitario Humanitas

Humanitas Edizioni

Fondazione Ente Ville Vesuviane

REMI Srl

ISLE Istituto per la Documentazione e gli Studi Legislativi

Fondazione Collodi

Italian Film Commission

Associazione Teatrale fra i Comuni del Lazio

I Parchi Letterari

Durata: 
12 mesi
Costo: 
€ 3.516,00/€ 2.516,00
Lingua: 
ITA
Inizio: 
Aprile 2021
Immagine: 
Loghi Partners: 
Ufficio destinatario: 
segreteria@consorziohumanitas.com
Programma: 

SECS/P07 - Economia e Management, 100 ore, 10 CFU
SPS/13 - Diplomazia Culturale, 50 ore, 6 CFU
L-ART/06 - Beni culturali e Organizzazione Eventi, 50 ore, 6 CFU
SECS /P11 - Fundraising e Progettazione Europea, 50 ore, 6 CFU
L-ANT/07 - Promozione e Valorizzazione, 50 ore, 6 CFU

Laboratori didattici/esercitazioni/Project work, 200 ore, 8 CFU
Coaching on-line, verifiche intermedie e tesi finale: 125 ore, 5 CFU

Stage, 325 ore, 13 CFU

Il programma di dettaglio e il calendario definitivo verranno consegnati agli allievi prima dell’inizio del corso.

Sede e orari: 

Sede
Aule Consorzio Universitario Humanitas – Roma

Durata
12 mesi

Periodo
Aprile 2021 - marzo 2022

Orario
Il calendario si articolerà secondo lezioni in Formazione a distanza (sincrone e asincrone) e lezioni frontali secondo la formula week-end (sabato-domenica e/o week-end lungo venerdì, sabato e domenica e/o settimana intensiva). Le lezioni in FAD saranno erogate attraverso un Piattaforma e-learning e le lezioni in presenza si svolgeranno presso le Aule del Consorzio Universitario Humanitas. (Il conseguimento è subordinato alla frequenza non inferiore all’80% delle lezioni complessive e al superamento delle verifiche intermedie e della prova finale).

Nota: le attività previste in presenza (lezioni, tirocini, etc..) saranno regolate ed erogate subordinate alle prescrizioni definite a livello nazionale e regionale inerenti l'emergenza SARS-CoV-2 / COVID-19, che sollevano il Consorzio da qualsiasi responsabilità.

Come iscriversi: 

Data di scadenza: 28 febbraio 2021 (prorogata al 24 marzo 2021)

Registrazione anagrafica
Per accedere ai servizi che la LUMSA mette a disposizione dei suoi studenti è obbligatoria la registrazione dei propri dati anagrafici:
Mi@Lumsa (https://servizi.lumsa.it) Registrazione. Al termine della procedura vengono rilasciate login e password per accedere al profilo personale. Senza tale registrazione non sarà possibile formalizzare l'iscrizione.

Modalità di presentazione della domanda:
1. Scaricare la Domanda di iscrizione
2. Compilare uno dei seguenti FORM a seconda della modalità di frequenza prescelta:

3.  Al termine della compilazione del FORM sarà richiesto di allegare i seguenti documenti in un unico file PDF:

  • domanda di iscrizione debitamente compilata e firmata di proprio pugno
  • Copia di un documento valido di riconoscimento e del codice fiscale.
  • Per cittadini di paesi dell’Unione Europea: copia Carta identità europea e/o del passaporto.
  • Per cittadini extraeuropei copia del permesso di soggiorno oppure copia dell’appuntamento alla Questura per richiedere il permesso di soggiorno; copia del passaporto e del visto.
  • Autocertificazione del titolo universitario conseguito debitamente sottoscritta oppure del relativo certificato con l’indicazione del voto di laurea. Se in possesso di titolo di studio conseguito all'estero è necessario allegare alla domanda di iscrizione il titolo finale in originale (o copia conforme), la sua traduzione in lingua italiana e la Dichiarazione di valore o l’attestazione rilasciata da centri ENIC-NARIC. L’iscrizione resta subordinata alla valutazione della idoneità del titolo da parte degli organi accademici
  • Titoli rilasciati da istituti universitari di studi ecclesiastici con sede in Italia approvati dalla Santa Sede: gli studenti in possesso di questi titoli dovranno allegare una copia degli stessi vidimata dalle competenti autorità ecclesiastiche e debitamente legalizzata dalla Prefettura di Roma (Ufficio Bollo). I candidati dovranno produrre l’originale al momento dell’effettiva iscrizione.
  • Copia della ricevuta del pagamento della quota da versare all’atto dell’iscrizione (rimborsabile esclusivamente in caso di mancata attivazione/non ammissione al master) da versare mediante bonifico bancario a favore di:
    LUMSA - Intesa Sanpaolo
    Codice IBAN IT 43 S 03069 05238 100000001983
    (nella causale specificare nome e cognome e il titolo del Master). Le tasse di iscrizione restano al di fuori del campo di applicazione IVA, pertanto, non potrà essere rilasciata alcuna fattura.
  • La propria foto in formato JPEG che abbia le seguenti caratteristiche: recente, con una larghezza di 35-40 mm, con un inquadramento in primo piano di viso e spalle, a fuoco e nitida; di alta qualità, su sfondo chiaro e a tinta unita, max 5 MB.
  • Curriculum vitae firmato.

 

NB: L'iscrizione resta subordinata alla valutazione della idoneità del titolo da parte degli organi accademici. L’iscrizione non potrà essere confermata qualora il titolo non risultasse congruente ai requisiti di ammissione richiesti dal bando e con la normativa vigente.

Incompatibilità
L’iscrizione è incompatibile con altre iscrizioni a Corsi di laurea, Master, Corsi di Perfezionamento, Scuole di specializzazione e Dottorati.

Open Day
Sono previsti gli open day, con partecipazione facoltativa e gratuita, durante i quali saranno fornite tutte le informazioni richieste. Il calendario degli open day è pubblicato sul sito www.consorziohumanitas.com nella sezione relativa al master.
Per partecipare è necessario inviare una mail all’indirizzo segreteria@consorziohumanitas.com indicando i dati anagrafici, il Master e la data prescelti.

 

Informazioni
Consorzio Universitario Humanitas
Via della Conciliazione n. 22 – 00193 - Roma
segreteria@consorziohumanitas.com
www.consorziohumanitas.com
tel. 06.3224818
Orario di ricevimento telefonico: dal lunedì al venerdì dalle ore 16.00 alle ore 19.00

Sede: 
Roma
Borse di studio: 
Prezzo: 
3516
Udm durata: 
mesi
Qta durata: 
12
Anno corso: 
2021
Sede corso: