Master in Management e diritto dello sport - I edizione

Sede: 
Taranto
Durata: 
12 mesi
Inizio: 
Ottobre 2019
Costo: 
€ 3.916,00
Lingua: 
ITA
Contatti: 
  

Titolo corso
Management e diritto dello sport
Management and Sports Law

A.A. 2019-2020

Obiettivo del corso
Obiettivo del Master è quello di formare figure professionali in grado di rispondere alle esigenze operative provenienti dal mondo dello sport in virtù delle competenze multidisciplinari acquisite nel percorso di studi.

Requisiti di ammissione
Laurea triennale, Laurea magistrale oppure Laurea specialistica oppure Laurea ante DM 509/1999 (vecchio ordinamento) o altro titolo di studio universitario conseguito all’estero riconosciuto idoneo.

Profilo professionale
Il Master risponde all’esigenza di formare figure professionali qualificate nell’ambito dell’universo sportivo, nelle sue multiformi realtà e ruoli. I partecipanti otterranno strumenti utili per assumere ruoli di responsabilità apicali nel mondo dello sport a più livelli: da quello delle società professionistiche sino al mondo dell’associazionismo sportivo amatoriale.

Destinatari
Il Master è rivolto a coloro i quali siano in possesso di una laurea di I livello, conseguita presso università italiane, europee, nonché laureati presso università di paesi extraeuropei, purché in possesso di un titolo equiparato a quello italiano, interessati ad acquisire specifiche competenze in materia di management e diritto sportivo.

Titolo rilasciato
Master universitario di primo livello in Management e diritto dello sport. Il conseguimento è subordinato alla frequenza non inferiore all’80% delle lezioni complessive e al superamento delle verifiche intermedie e della prova finale. Il Master attribuisce 60 CFU.

Dipartimento
Giurisprudenza, Economia, Politica e Lingue moderne

Area di riferimento
Diritto e Attività imprenditoriali e commerciali

Direttore: Prof. Antonio Panico

Comitato Scientifico
Prof. Francesco Bonini, Università LUMSA
Prof. Claudio Giannotti, Università LUMSA
Prof. Antonio Panico, Università LUMSA
Dott.ssa Rosanna Ciuffetti, Direttore Scuola dello Sport - CONI
Prof. Andrea Ciampani, Università LUMSA linkabile
Prof. Raniero Regni, Università LUMSA linkabile
Avv. Dario Lupo, Giudice Corte d’Appello Federale CONI
Dott. Daniele Pasquini, Direttivo nazionale CSI
Avv. Michele Rossetti, Procuratore Federale FGI
Avv. Andrea Sirotti Gaudenzi, Presidente Corte d’Appello Federale FGI

Contenuti del master
Il corso prevede lezioni con proposta di nozioni e approfondimenti in storia, sociologia, deontologia, psicologia, pedagogia, diritto, economia, marketing, comunicazione, insegnamento delle tecniche settoriali operative, nonché alla corretta impostazione dei principali atti amministrativi, contabili e giuridici nell’ambito sportivo.
Ore complessive di formazione: 1500, di cui 350 articolate in lezioni frontali, suddivise in tre moduli (scienze umane e sociali, scienze economiche e scienze giuridiche), con seminari di approfondimento ed esercitazioni; lezioni magistrali.
Saranno effettuate tre verifiche intermedie, il cui superamento costituisce condizione necessaria per l’ammissione all’esame finale scritto e orale.

Struttura
Numero minimo di partecipanti: 20
Numero massimo di partecipanti : 30
Ore complessive di formazione così ripartite:
Lezioni frontali: 350
Laboratori: 200
Stage: 250 ore facoltativo presso federazioni, società sportive e aziende del settore convenzionate
In alternativa Project work: 250
Studio individuale: 575
Verifiche intermedie scritte previste al termine di ogni modulo didattico
Prova finale: 125
Totale 1.500 ore
Modalità di erogazione della didattica: mista
Lingua di erogazione della didattica: italiano

Lezioni frontali: 350 ore, 35 CFU
SPS/07 - Sociologia generale, 30 ore, 3 CFU
MED/42 - Igiene generale e applicata, 20 ore, 2 CFU
M-PSI/01 - Psicologia generale, 10 ore, 1 CFU
M-STO/04 - Storia Contemporanea, 10 ore, 1 CFU
M-EDF/02 - Metodi e didattiche dell’attività sportiva, 30 ore, 3 CFU
SECS-P/03 - Scienza delle finanze, 10 ore, 1 CFU
SECS-P/08 - Economia e gestione delle imprese, 40 ore, 4 CFU
SECS-P/10 - Organizzazione aziendale, 60 ore, 6 CFU
SECS-P/11 - Economia degli intermediari finanziari, 10 ore, 1 CFU
IUS/04 - Diritto commerciale, 50 ore, 5 CFU
IUS/07 - Diritto del lavoro, 20 ore, 2 CFU
IUS/13 - Diritto internazionale, 20 ore, 2 CFU
IUS/10 - Diritto amministrativo, 20 ore, 2 CFU
IUS/17 - Diritto penale, 10 ore, 1 CFU
IUS/12 - Diritto tributario, 10 ore, 1 CFU

Laboratori: 200 ore, 10 CFU
M-PSI/06 - Team building and team working, 40 ore, 2 CFU
M-PSI/07 – Coaching, 40 ore, 2 CFU
IUS/17 - analisi delle frodi, 40 ore, 2 CFU
SECS-P/07 - Fund raising, 20 ore, 1 CFU
SECS-P/08 – Contabilità, 40 ore, 2 CFU
IUS/07 - Rappresentanza degli atleti nei contratti, 20 ore, 1 CFU

Stage o Project Work, 250 ore, 10 CFU
Prova finale, 125 ore, 5 CFU

Il corpo docente è composto da docenti universitari, esperti e studiosi sia di livello nazionale che internazionale. Saranno, inoltre, invitati in qualità di “visiting professor” personalità del mondo sportivo, nazionale e internazionale, ed esponenti dell’economia, della finanza e dell’industria, al fine di rendere vivo e attuale il percorso di approfondimento culturale del Master.

Prof. Francesco Bonini, Università LUMSA
Prof. Claudio Giannotti, Università LUMSA
Prof. Antonio Panico, Università LUMSA
Dott.ssa Rosanna Ciuffetti, Direttore Scuola dello Sport - CONI
Prof. Andrea Ciampani, Università LUMSA
Prof. Raniero Regni, Università LUMSA

Avv. Michele Rossetti, Procuratore Federale FGI
Avv. Dario Lupo, Giudice Corte d’Appello Federale CONI
Dott. Daniele Pasquini, Direttivo nazionale CSI
Avv. Andrea Sirotti Gaudenzi, Presidente Corte d’Appello Federale FGI
Prof. Claudio Mantovani, docente SdS CONI
Prof. Alberto Cei, docente SdS CONI
Prof. Fabio Romei, docente SdS CONI
Dott. Francesco Giorgino, giornalista RAI
Ing. Elio Sannicandro, consigliere nazionale CONI
Dott. Angelo Giliberto, Presidente Regionale Puglia – CONI
Dott. Giuseppe Ambrosio, SDA Bocconi/docente a contratto LUMSA
Mons. Melchior Sanchez, Segretario Pontificio Consiglio per la cultura (delega allo Sport)
Rev. Gionatan De Marco, Direttore Ufficio nazionale sport-turismo CEI
Dott. Enrico Cataldi, ex-Procuratore generale CONI
Dott. Lorenzo Laporta, saggista
Dott. Matteo Ciampani, consulente Comitato Paralimpico Internazionale CPI
Dott. Giandomenico Drago, Ufficio di Presidenza Federazione Italiana Ginnastica
Dott. ssa Maria Luisa Giancaspro, psicologa dello sport (Federazione Italiana Giuoco Calcio)
Dott. Carlo Ottino, Direttore Generale della Divisione Radio e Tv Gruppo GEDI (L’Espresso)
Avv. Enrico Claudio Schiavone, avvocato giuslavorista
Dott. Roberto Pentrella, segretario generale Federazione Italiana Ginnastica
Prof. Richard Hill Panelist WIPO, Partner at Hill & Associates, Ginevra
Avv. Stefano Sutti, Senior Partner Studio Sutti, Milano, Tokio, Londra
Avv. Sandro Di Minco, docente “Jean Monnet” di Droit de l'U.E.
Avv. Simona Cazzaniga, avvocato industrialista

Sede
LUMSA Taranto, Piazza Santa Rita

Durata
12 mesi

Periodo
Ottobre 2019 – settembre 2020

Orario
Venerdì ore 09.00 – 13.00 e 14.00-19.00
Sabato ore 09.00-13.00 e 14.00-19.00

Stage facoltativo della durata di 250 ore presso federazioni, società sportive e aziende del settore convenzionate. Alcune delle convenzioni in fase di attivazione: Federazione Ginnastica d’Italia; Federazione Motociclistica Italiana; Federazione Italiana Tennis; Federazione Italiana Rugby; Federazione Italiana Gioco Calcio; Maggioli editore, Guida al Diritto del Sole 24 Ore; Rusconi editore - Elika; K-Well Tecnocomponent; Studio legale Sutti; Technogym.
In alternativa è possibile scegliere il Project work (250 ore).

Costo: € 3.916,00 comprensivo dell’imposta di bollo virtuale di 16 € (rimborsabile esclusivamente in caso di mancata attivazione del Master. L’imposta del bollo virtuale non sarà restituita).
Il pagamento è così ripartito:

  • All’atto dell’iscrizione: € 1.316,00 comprensivi dell’imposta di bollo virtuale di € 16 (rimborsabile esclusivamente in caso di mancata attivazione/non ammissione al Master. L’imposta del bollo virtuale non sarà restituita).
  • Seconda rata: € 1.300,00 entro il 31 gennaio 2020
  • Terza rata: € 1.300,00 entro il 30 giugno 2020

Borse di studio: non previste.

La rateizzazione della quota di iscrizione è solo un’agevolazione concessa allo studente: pertanto, l’eventuale rinuncia non esonera dal pagamento dell’intero ammontare della quota.
L’iscrizione deve essere effettuata tramite bonifico bancario a:
LUMSA - UBI Banca S.p.A.
Codice IBAN IT 57 B 03111 03226 000000005620
(nella causale specificare il proprio nome e cognome e il titolo del Master).
Le rate successive dovranno essere pagate tramite bollettino MAV presso qualsiasi banca.
Il MAV sarà scaricabile dall’area riservata on-line dello studente. Le copie delle ricevute dei bonifici effettuati devono essere inviate a segreteria.taranto@lumsa.it

Scuola dello Sport CONI

Le selezioni consisteranno in un colloquio motivazionale/attitudinale che si terrà secondo il seguente calendario:
16 luglio 2019 (domanda di pre-iscrizione da inviare entro il 14/07/2019)
27 luglio 2019 (domanda di pre-iscrizione da inviare entro il 25/07/2019)
10 settembre 2019 (domanda di pre-iscrizione da inviare entro il 8/09/2019)
25 settembre 2019 (domanda di pre-iscrizione da inviare entro il 23/09/2019)
7 ottobre 2019 (domanda di pre-iscrizione da inviare entro il 5/10/2019)

Per partecipare alle selezioni è necessario inviare la domanda di pre-iscrizione a segreteria.taranto@lumsa.it entro le date sopra indicate:

Documenti da allegare alla domanda di pre-iscrizione:

  • Curriculum Vitae
  • Autocertificazione del titolo universitario debitamente sottoscritta
  • Copia documento di identità
  • Copia della ricevuta del contributo di € 100,00 da versare per partecipare alla selezione. Il pagamento dovrà essere effettuato tramite bonifico a favore di
    LUMSA - UBI Banca S.p.A.
    Codice IBAN IT 57 B 03111 03226 000000005620
    (nella causale specificare il proprio nome e cognome, partecipazione alla selezione Master Management e diritto dello sport – sede di Taranto).

La Segreteria il giorno successivo rispetto alla data del colloquio comunicherà l’esito della selezione e contestualmente invierà per mail la modulistica per l’iscrizione. Gli idonei dovranno perfezionare l’iscrizione entro dieci giorni rispetto alla data della mail, pena la decadenza.

Ultima scadenza per le iscrizioni: 10 ottobre 2019

Informazioni
Informazioni didattiche
Tutor Dott. Fabrizio Cafaro  fabriziocafarostampa@gmail.com

Informazioni amministrative
segreteria.taranto@lumsa.it
099 7327847

Obiettivi e requisiti di ammissione: 

Titolo corso
Management e diritto dello sport
Management and Sports Law

A.A. 2019-2020

Obiettivo del corso
Obiettivo del Master è quello di formare figure professionali in grado di rispondere alle esigenze operative provenienti dal mondo dello sport in virtù delle competenze multidisciplinari acquisite nel percorso di studi.

Requisiti di ammissione
Laurea triennale, Laurea magistrale oppure Laurea specialistica oppure Laurea ante DM 509/1999 (vecchio ordinamento) o altro titolo di studio universitario conseguito all’estero riconosciuto idoneo.

Profilo professionale
Il Master risponde all’esigenza di formare figure professionali qualificate nell’ambito dell’universo sportivo, nelle sue multiformi realtà e ruoli. I partecipanti otterranno strumenti utili per assumere ruoli di responsabilità apicali nel mondo dello sport a più livelli: da quello delle società professionistiche sino al mondo dell’associazionismo sportivo amatoriale.

Destinatari
Il Master è rivolto a coloro i quali siano in possesso di una laurea di I livello, conseguita presso università italiane, europee, nonché laureati presso università di paesi extraeuropei, purché in possesso di un titolo equiparato a quello italiano, interessati ad acquisire specifiche competenze in materia di management e diritto sportivo.

Titolo rilasciato
Master universitario di primo livello in Management e diritto dello sport. Il conseguimento è subordinato alla frequenza non inferiore all’80% delle lezioni complessive e al superamento delle verifiche intermedie e della prova finale. Il Master attribuisce 60 CFU.

Contenuti e struttura: 

Dipartimento
Giurisprudenza, Economia, Politica e Lingue moderne

Area di riferimento
Diritto e Attività imprenditoriali e commerciali

Direttore: Prof. Antonio Panico

Comitato Scientifico
Prof. Francesco Bonini, Università LUMSA
Prof. Claudio Giannotti, Università LUMSA
Prof. Antonio Panico, Università LUMSA
Dott.ssa Rosanna Ciuffetti, Direttore Scuola dello Sport - CONI
Prof. Andrea Ciampani, Università LUMSA linkabile
Prof. Raniero Regni, Università LUMSA linkabile
Avv. Dario Lupo, Giudice Corte d’Appello Federale CONI
Dott. Daniele Pasquini, Direttivo nazionale CSI
Avv. Michele Rossetti, Procuratore Federale FGI
Avv. Andrea Sirotti Gaudenzi, Presidente Corte d’Appello Federale FGI

Contenuti del master
Il corso prevede lezioni con proposta di nozioni e approfondimenti in storia, sociologia, deontologia, psicologia, pedagogia, diritto, economia, marketing, comunicazione, insegnamento delle tecniche settoriali operative, nonché alla corretta impostazione dei principali atti amministrativi, contabili e giuridici nell’ambito sportivo.
Ore complessive di formazione: 1500, di cui 350 articolate in lezioni frontali, suddivise in tre moduli (scienze umane e sociali, scienze economiche e scienze giuridiche), con seminari di approfondimento ed esercitazioni; lezioni magistrali.
Saranno effettuate tre verifiche intermedie, il cui superamento costituisce condizione necessaria per l’ammissione all’esame finale scritto e orale.

Struttura
Numero minimo di partecipanti: 20
Numero massimo di partecipanti : 30
Ore complessive di formazione così ripartite:
Lezioni frontali: 350
Laboratori: 200
Stage: 250 ore facoltativo presso federazioni, società sportive e aziende del settore convenzionate
In alternativa Project work: 250
Studio individuale: 575
Verifiche intermedie scritte previste al termine di ogni modulo didattico
Prova finale: 125
Totale 1.500 ore
Modalità di erogazione della didattica: mista
Lingua di erogazione della didattica: italiano

Docenti: 

Il corpo docente è composto da docenti universitari, esperti e studiosi sia di livello nazionale che internazionale. Saranno, inoltre, invitati in qualità di “visiting professor” personalità del mondo sportivo, nazionale e internazionale, ed esponenti dell’economia, della finanza e dell’industria, al fine di rendere vivo e attuale il percorso di approfondimento culturale del Master.

Prof. Francesco Bonini, Università LUMSA
Prof. Claudio Giannotti, Università LUMSA
Prof. Antonio Panico, Università LUMSA
Dott.ssa Rosanna Ciuffetti, Direttore Scuola dello Sport - CONI
Prof. Andrea Ciampani, Università LUMSA
Prof. Raniero Regni, Università LUMSA

Avv. Michele Rossetti, Procuratore Federale FGI
Avv. Dario Lupo, Giudice Corte d’Appello Federale CONI
Dott. Daniele Pasquini, Direttivo nazionale CSI
Avv. Andrea Sirotti Gaudenzi, Presidente Corte d’Appello Federale FGI
Prof. Claudio Mantovani, docente SdS CONI
Prof. Alberto Cei, docente SdS CONI
Prof. Fabio Romei, docente SdS CONI
Dott. Francesco Giorgino, giornalista RAI
Ing. Elio Sannicandro, consigliere nazionale CONI
Dott. Angelo Giliberto, Presidente Regionale Puglia – CONI
Dott. Giuseppe Ambrosio, SDA Bocconi/docente a contratto LUMSA
Mons. Melchior Sanchez, Segretario Pontificio Consiglio per la cultura (delega allo Sport)
Rev. Gionatan De Marco, Direttore Ufficio nazionale sport-turismo CEI
Dott. Enrico Cataldi, ex-Procuratore generale CONI
Dott. Lorenzo Laporta, saggista
Dott. Matteo Ciampani, consulente Comitato Paralimpico Internazionale CPI
Dott. Giandomenico Drago, Ufficio di Presidenza Federazione Italiana Ginnastica
Dott. ssa Maria Luisa Giancaspro, psicologa dello sport (Federazione Italiana Giuoco Calcio)
Dott. Carlo Ottino, Direttore Generale della Divisione Radio e Tv Gruppo GEDI (L’Espresso)
Avv. Enrico Claudio Schiavone, avvocato giuslavorista
Dott. Roberto Pentrella, segretario generale Federazione Italiana Ginnastica
Prof. Richard Hill Panelist WIPO, Partner at Hill & Associates, Ginevra
Avv. Stefano Sutti, Senior Partner Studio Sutti, Milano, Tokio, Londra
Avv. Sandro Di Minco, docente “Jean Monnet” di Droit de l'U.E.
Avv. Simona Cazzaniga, avvocato industrialista

Stage e Project Work: 

Stage facoltativo della durata di 250 ore presso federazioni, società sportive e aziende del settore convenzionate. Alcune delle convenzioni in fase di attivazione: Federazione Ginnastica d’Italia; Federazione Motociclistica Italiana; Federazione Italiana Tennis; Federazione Italiana Rugby; Federazione Italiana Gioco Calcio; Maggioli editore, Guida al Diritto del Sole 24 Ore; Rusconi editore - Elika; K-Well Tecnocomponent; Studio legale Sutti; Technogym.
In alternativa è possibile scegliere il Project work (250 ore).

Costi e borse di studio: 

Costo: € 3.916,00 comprensivo dell’imposta di bollo virtuale di 16 € (rimborsabile esclusivamente in caso di mancata attivazione del Master. L’imposta del bollo virtuale non sarà restituita).
Il pagamento è così ripartito:

  • All’atto dell’iscrizione: € 1.316,00 comprensivi dell’imposta di bollo virtuale di € 16 (rimborsabile esclusivamente in caso di mancata attivazione/non ammissione al Master. L’imposta del bollo virtuale non sarà restituita).
  • Seconda rata: € 1.300,00 entro il 31 gennaio 2020
  • Terza rata: € 1.300,00 entro il 30 giugno 2020

Borse di studio: non previste.

La rateizzazione della quota di iscrizione è solo un’agevolazione concessa allo studente: pertanto, l’eventuale rinuncia non esonera dal pagamento dell’intero ammontare della quota.
L’iscrizione deve essere effettuata tramite bonifico bancario a:
LUMSA - UBI Banca S.p.A.
Codice IBAN IT 57 B 03111 03226 000000005620
(nella causale specificare il proprio nome e cognome e il titolo del Master).
Le rate successive dovranno essere pagate tramite bollettino MAV presso qualsiasi banca.
Il MAV sarà scaricabile dall’area riservata on-line dello studente. Le copie delle ricevute dei bonifici effettuati devono essere inviate a segreteria.taranto@lumsa.it

Partners: 

Scuola dello Sport CONI

Durata: 
12 mesi
Costo: 
€ 3.916,00
Lingua: 
ITA
Inizio: 
Ottobre 2019
Immagine: 
Ufficio destinatario: 
segreteria.taranto@lumsa.it
Ufficio destinatario 2 (facoltativo): 
fabriziocafarostampa@gmail.com
Programma: 

Lezioni frontali: 350 ore, 35 CFU
SPS/07 - Sociologia generale, 30 ore, 3 CFU
MED/42 - Igiene generale e applicata, 20 ore, 2 CFU
M-PSI/01 - Psicologia generale, 10 ore, 1 CFU
M-STO/04 - Storia Contemporanea, 10 ore, 1 CFU
M-EDF/02 - Metodi e didattiche dell’attività sportiva, 30 ore, 3 CFU
SECS-P/03 - Scienza delle finanze, 10 ore, 1 CFU
SECS-P/08 - Economia e gestione delle imprese, 40 ore, 4 CFU
SECS-P/10 - Organizzazione aziendale, 60 ore, 6 CFU
SECS-P/11 - Economia degli intermediari finanziari, 10 ore, 1 CFU
IUS/04 - Diritto commerciale, 50 ore, 5 CFU
IUS/07 - Diritto del lavoro, 20 ore, 2 CFU
IUS/13 - Diritto internazionale, 20 ore, 2 CFU
IUS/10 - Diritto amministrativo, 20 ore, 2 CFU
IUS/17 - Diritto penale, 10 ore, 1 CFU
IUS/12 - Diritto tributario, 10 ore, 1 CFU

Laboratori: 200 ore, 10 CFU
M-PSI/06 - Team building and team working, 40 ore, 2 CFU
M-PSI/07 – Coaching, 40 ore, 2 CFU
IUS/17 - analisi delle frodi, 40 ore, 2 CFU
SECS-P/07 - Fund raising, 20 ore, 1 CFU
SECS-P/08 – Contabilità, 40 ore, 2 CFU
IUS/07 - Rappresentanza degli atleti nei contratti, 20 ore, 1 CFU

Stage o Project Work, 250 ore, 10 CFU
Prova finale, 125 ore, 5 CFU

Sede e orari: 

Sede
LUMSA Taranto, Piazza Santa Rita

Durata
12 mesi

Periodo
Ottobre 2019 – settembre 2020

Orario
Venerdì ore 09.00 – 13.00 e 14.00-19.00
Sabato ore 09.00-13.00 e 14.00-19.00

Come iscriversi: 

Le selezioni consisteranno in un colloquio motivazionale/attitudinale che si terrà secondo il seguente calendario:
16 luglio 2019 (domanda di pre-iscrizione da inviare entro il 14/07/2019)
27 luglio 2019 (domanda di pre-iscrizione da inviare entro il 25/07/2019)
10 settembre 2019 (domanda di pre-iscrizione da inviare entro il 8/09/2019)
25 settembre 2019 (domanda di pre-iscrizione da inviare entro il 23/09/2019)
7 ottobre 2019 (domanda di pre-iscrizione da inviare entro il 5/10/2019)

Per partecipare alle selezioni è necessario inviare la domanda di pre-iscrizione a segreteria.taranto@lumsa.it entro le date sopra indicate:

Documenti da allegare alla domanda di pre-iscrizione:

  • Curriculum Vitae
  • Autocertificazione del titolo universitario debitamente sottoscritta
  • Copia documento di identità
  • Copia della ricevuta del contributo di € 100,00 da versare per partecipare alla selezione. Il pagamento dovrà essere effettuato tramite bonifico a favore di
    LUMSA - UBI Banca S.p.A.
    Codice IBAN IT 57 B 03111 03226 000000005620
    (nella causale specificare il proprio nome e cognome, partecipazione alla selezione Master Management e diritto dello sport – sede di Taranto).

La Segreteria il giorno successivo rispetto alla data del colloquio comunicherà l’esito della selezione e contestualmente invierà per mail la modulistica per l’iscrizione. Gli idonei dovranno perfezionare l’iscrizione entro dieci giorni rispetto alla data della mail, pena la decadenza.

Ultima scadenza per le iscrizioni: 10 ottobre 2019

Informazioni
Informazioni didattiche
Tutor Dott. Fabrizio Cafaro  fabriziocafarostampa@gmail.com

Informazioni amministrative
segreteria.taranto@lumsa.it
099 7327847

Sede: 
Taranto