Master di I livello in Trattamento integrato dello spettro autistico Gestalt Disability Therapy and TCFDNY

Sede: 
Palermo
Durata: 
11 mesi
Inizio: 
12 febbraio 2021
Costo: 
€ 1.916,00
Borse di studio:
10
Lingua: 
ITA e ENG
Contatti: 
  

Titolo corso
Trattamento integrato dello spettro autistico Gestalt Disability Therapy and TCFDNY
Relational treatment of the autistic spectrum Gestalt Disability Therapy and TCFDNY

A.A. 2020-2021

Obiettivo del corso
Nel campo dello spettro autistico, i diversi modelli, sviluppatisi nel tempo, hanno contribuito ad arricchire le modalità, o meglio, le possibilità d’intervento, aumentando, anno dopo anno, l’efficacia e l’efficienza dell’azione terapeutica e educativa. Ogni nuovo modello di trattamento sui soggetti autistici deve integrare quanto di vantaggioso è stato raggiunto, per cui, oltre che comprendere nuove conoscenze, è opportuno affinare il metodo per il trattamento dello spettro autistico. La Psicoterapia della Gestalt, correlata al modello del The Center for Discovery of New York (TCFDNY), propone un approccio integrale, relazionale ed empatico all’interno delle pratiche terapeutiche ed educative e rappresenta lo sfondo ideale nel quale sviluppare il trattamento integrato dello spettro autistico. L’applicazione di un modello d’intervento come la Gestalt Disability Therapy and The Centre for Discovery of New York Model (TCFDNY), che dà al soggetto autistico l’occasione di riconoscere, far emergere ed affermare la sua personalità, può rappresentare un utile ed innovativo strumento per il trattamento dello spettro autistico, in contesti storico-culturali che richiedono il riferimento a precisi modelli teorici. 

Il Master, attraverso una metodologia transdisciplinare, partendo dai risultati delle più recenti ricerche biologiche, dalle conoscenze delle mutazioni genetiche in rapporto al bioma intestinale e da una ermeneutica fenomenologica della Persona con autismo, unita all’analisi comportamentale, intende proporre un approccio globale e integrato al trattamento dello spettro autistico. Tale approccio, oltre che favorire un risparmio in termini economici e dare risultati, efficienti ed efficaci, in ambito terapeutico e educativo, intende promuovere lo sviluppo bio-psico-spirituale e socio-culturale della persona e con spettro autistico. Il Master si pone, quindi, l’obiettivo di formare persone e professionisti nell’ambito dei servizi (educativi, sociali, sanitari) alla persona con abilità trasversali e integrate in grado di utilizzare la relazione come atto educativo e terapeutico sviluppando la capacità intersoggettiva per il trattamento dello spettro autistico. Attraverso l’acquisizione di conoscenze e competenze che coniugano l’approccio relazionale e quello cognitivo comportamentale il professionista sarà in grado di creare un setting educativo-terapeutico e relazionale idoneo al trattamento dello spettro autistico che tenga conto della molteplicità dei fattori che entrano in gioco per la gestione della complessità di tale disabilità.

Il Master intende inoltre promuovere la collaborazione e lo scambio reciproco delle diverse professionalità presenti nel campo della pratica e del trattamento dello spettro autistico che operano nel territorio.

Requisiti di ammissione
Laurea triennale, Laurea magistrale oppure Laurea specialistica oppure Laurea ante DM 509/1999 (vecchio ordinamento) in Psicologia, Pedagogia, Scienze dell’educazione, Scienze pedagogiche, Filosofia, Sociologia. Medicina e chirurgia, Scienze della formazione primaria, Programmazione e gestione dei servizi educativi e formativi, Programmazione e gestione dei servizi sociali, Logopedia, Terapisti della riabilitazione neuropsicomotoria, Terapisti della riabilitazione psichiatrica, Fisioterapisti, Scienze e tecniche psicologiche, Servizio sociale, Educatori professionali, Educatori sociali, Educatori per l’infanzia (0-3 anni), Educatori nei servizi educativi per l’infanzia, Educatori nei servizi socio-educativi, Educatori nei servizi scolastici e formativi, Educatori interculturali, Baccellierato, Licenza, Filosofia, Scienze sociali, Scienze dell’educazione, Psicologia o altro titolo di studio universitario conseguito all’estero riconosciuto idoneo.

Profilo professionale
Esperto nel trattamento integrato dello spettro autistico secondo l’approccio della Gestalt Disability Therapy and the Center for Discovery of New York model.

Destinatari
Il Corso è destinato principalmente a Medici, Pediatri, Neuropsichiatri Infantili, Logopedisti, Terapisti della riabilitazione, Fisioterapisti, Infermieri, Psicologi, Pedagogisti, Educatori Professionali, Educatori Socio-pedagogici, Educatori sociali/infanzia, Educatori nei servizi educativi per l’infanzia, Educatori nei servizi socio-educativi, Educatori nei servizi scolastici e formativi; Insegnanti Curriculari e Insegnanti di sostegno, in possesso di Laurea
triennale o magistrale, Assistenti Sociali, Genitori o familiari in possesso dei requisiti di accesso.

Titolo rilasciato Master universitario di primo livello in Trattamento integrato dello spettro autistico Gestalt Disability Therapy and TCFDNY. Il conseguimento è subordinato alla frequenza non inferiore all’80% delle lezioni complessive e al superamento delle verifiche intermedie e della prova finale. Il Master attribuisce 60 CFU.

Dipartimento
Giurisprudenza – Palermo

Area di riferimento
Medico-Sanitario e Farmaceutico > Servizio sociale

Direttore
Prof. Calogero Caltagirone

Comitato di direzione
Prof. Calogero Caltagirone
Prof. Giuseppe Mannino
Prof. Sac. Antonio Chimenti
Dott. Giuseppe Rotolo
Dott.ssa Francesca Giammanco
Prof.ssa Antonella Iacono
Dott.ssa Noemi Caracappa
Prof.ssa Lidia Scifo
Prof. Ivan Gaspare Pitarresi
Dott. Vincenzo Castelli
Dott. Francesco Spataro

Comitato scientifico
Dott. Nino Amato
Prof. Antonio Bellingreri
Prof. Calogero Caltagirone
Prof. Vincenzo Caretti
Prof.ssa Maria Cinque
Dott.ssa Theresa Hamlin
Dott.ssa Nicole G. Kinney
Dott. Giacomo Macucci
Prof.ssa Laura Palazzani
Dott.ssa Valeria Ramistella
Dott.ssa Davis Rivas
Prof.ssa Nicoletta Rosati
Dott. Giuseppe Rotolo
Prof. Giuseppe Savagnone
Dott.ssa Alyce Sherwood
Dott. Angelo Vecchio
Dott.ssa Silvia Verga

Contenuti del corso
I disturbi dello spettro autistico: criteri e strumenti diagnostici; Processamento sensoriale; Apprendimento del linguaggio nell’autismo, Lo spettrogramma con il PRAAT; Lo IEP (PEI) per il linguaggio; Le terapie cognitivo-comportamentali per l’approccio allo spettro autistico; ABA (Applied Behavioral Analysis); La psicoterapia della Gestalt per lo spettro autistico; La Gestalt Disability Therapy nel trattamento dello spettro autistico; L’approccio fenomenologico-ermeneutico allo spettro autistico; Etica e disabilità; Trattamento con i pari nelle pratiche con spettro autistico; Il Software Rethink Autism; Legislazione scolastica e autismo; Il coinvolgimento della famiglia nel trattamento della GDT (Gestal Disabilty Therapy); Metodo qualitativo e quantitativo nella ricerca scientifica e nei trattamenti; Alimentazione, sistema immunitario ed intestino nella persona con spettro autistico; La pratica del Parent to Parent nel trattamento dello spettro autistico; Il modello del The Center for Discovery NY; La nutrizione nel modello del The Center for Discovery NY; La fattoria sociale come modello di promozione e inclusione per le persone con spettro autistico.

Struttura:
Numero minimo di partecipanti: 60
Numero massimo di partecipanti: 80
Ore complessive di formazione così ripartite:
Lezioni frontali: 390 ore
Laboratori: 50 ore
Project work: 50 ore
Stage: 150 ore
Studio individuale: 800 ore
Verifiche intermedie e tesi finale: 60 ore
Totale 1.500 ore
Modalità di erogazione della didattica: mista
Lingua di erogazione della didattica: italiano e inglese

Lezioni teoriche:
MED/39 - I disturbi dello spettro autistico: criteri e strumenti diagnostici, 10 ore, 1 CFU
M-PSI/01 - Processamento sensoriale, 10 ore, 1 CFU
M-PSI/01 - Apprendimento del linguaggio nell’autismo, 20 ore, 2 CFU
M-PSI/01 - Lo spettrogramma con il PRAAT. 20 ore, 2 CFU
M-PED/03 - Lo IEP (PEI) per il linguaggio, 20 ore, 2 CFU
M-PSI/01 - Le terapie cognitivo-comportamentali per l’approccio allo spettro autistico, 20 ore, 2 CFU
M-PSI/04 - ABA (Applied Behavioral Analysis), 10 ore, 1 CFU
M-PSI/07 - La psicoterapia della Gestalt per lo spettro autistico, 40 ore, 4 CFU
M-PSI/07 - La Gestalt Disability Therapy (GDT) nel trattamento dello spettro autistico, 40 ore, 4 CFU
M-FIL/03 - L’approccio fenomenologico-ermeneutico allo spettro autistico, 60 ore, 6 CFU
M-FIL/03 - Etica e disabilità, 20 ore, 2 CFU
M-PED/03 - Trattamento con i pari nelle pratiche con spettro autistico, 20 ore, 2 CFU
M-PED/03 - Il Software Rethink Autism, 40 ore, 4 CFU
IUS/09 - Legislazione scolastica e autismo, 10 ore, 1 CFU
M-PED/03 - Il coinvolgimento della famiglia nel trattamento della GDT, 20 ore, 2 CFU
SPS707 - Metodo qualitativo e quantitativo nella ricerca scientifica e nei trattamenti, 20 ore, 2 CFU
MED/49 - Alimentazione, sistema immunitario ed intestino nella persona con spettro autistico, 10 ore, 1 CFU

Laboratori
M-PSI/07 – La Gestalt Disability Therapy (GDT),10 ore, 1 CFU
M-PSI/01 – Lo spettrogramma con il PRAAT, 10 ore, 1 CFU
M-PSI/01 – Lo IEP (PEI) per il linguaggio, 10 ore, 1 CFU
M-PSI/03 – Il Software Rethink Autistism. 10 ore, 1 CFU
M-PED/03 – La pratica del Parent to Parent Italia nel trattamento dello spettro autistico (CIRCLE TIME), 10 ore, 1 CFU

Stage, 150 ore, 6 CFU

Project work, 50 ore, 2 CFU

Verifiche intermedie e tesi finale, 60 ore, 8 CFU

Conferenze pubbliche:
La pratica del Parent to Parent nel trattamento dello spettro autistico.
Il modello del The Center for Discovery of New York (TCFDNY).
La nutrizione nel modello The Center for Discovery of New York (TCFDNY).
La fattoria sociale come modello di promozione e inclusione per le persone con spettro autistico.

 

Dott.ssa Ornella Asaro, Psicologa
Prof. Antonio Bellingreri, Università di Palermo
Prof. Calogero Caltagirone, Università LUMSA
Dott.ssa Rosanna Catinella, Psicologa, Springfield University Hospital, London
Dott. Sac. Antonio Chimenti, Direttore Ufficio Comunicazioni Sociali, Arcidiocesi di Monreale
Dott.ssa Giuseppina Di Maggio, Psicologa, Dipartimento per l’Autismo e Patologie Correlate Arcidiocesi di Monreale
Prof. Umberto Di Maggio, Università LUMSA - docente a contratto
Prof.ssa Chiara Di Prima, Università LUMSA - docente a contratto
Dott.Ssa Francesca Giammanco, psicologa, psicoterapeuta Gestalt
Dott.ssa Theresa Hamlin, Associate Executive Director at The Center for Discovery of New York.
Dott.ssa Juda D. Michele, Direttore esecutivo Parent to Parent, New York
Prof. Benedetto Lo Piccolo, Dirigente scolastico
Prof. Giuseppe Mannino, Università LUMSA
Dott.ssa Valeria Ramistella, psicologa, psicoterapeuta Gestalt
Dott. Davis Rivas, consulente nutrizionale, Nuterel, Orlando FL
Dott.ssa Elisabetta Rizzo, School of Humanities, Università di Dundee, Scozia
Dott. Giuseppe Rotolo, Direttore del Dipartimento per l'Autismo e patologie correlate Arcidiocesi di Monreale
Prof. Giuseppe Savagnone, docente presso la Scuola superiore di specializzazione in Bioetica e sessuologia dell’Istituto teologico S. Tommaso di Messina
Dott.ssa Alyce Sherwood, King’s College, London
Dott. Francesco Spataro, dottore in Psicologia, supervisore GDT e HCB
Prof.ssa Francesca Terrasi, Università LUMSA - docente a contratto
Dott.ssa Silvia Verga, Counseling Psychology, New York Deaf-Blind Collaborative, Queens NY
Dott. Angelo Vecchio, Università LUMSA - docente a contratto

Sede
Sede LUMSA di Via Filippo Parlatore, 65, Palermo
Alcune lezioni saranno svolte in presenza, altre in modalità on-line attraverso la piattaforma Google Meet in modalità sincrona.

Durata
11 mesi

Periodo
Febbraio 2021 – gennaio 2022

Inizio: 12/02/2021

Orario
Venerdì dalle ore 14.00 alle ore 19.00
Sabato dalle ore 8.00 alle ore 13.00

Gli studenti potranno svolgere lo stage e il project work presso una delle seguenti strutture:

Dipartimento per l'Autismo e Patologie Correlate Arcidiocesi di Monreale
Studio Internazionale per l'autismo e patologie rare, Palermo
Istituzioni scolastiche accreditate dal MIUR Convenzionate
Centri per il trattamento dell’Autismo Convenzionati

Quota di iscrizione e modalità di pagamento

Costo: € 1.916,00 comprensivo dell’imposta di bollo virtuale di 16 € (rimborsabile esclusivamente in caso di mancata attivazione/non ammissione al Master. L’imposta del bollo virtuale non sarà restituita).

Il pagamento è così ripartito:

  • Prima rata da versare all’atto dell’iscrizione: € 616,00 comprensivi dell’imposta di bollo virtuale di € 16 (rimborsabile esclusivamente in caso di mancata attivazione/non ammissione al Master. L’imposta del bollo virtuale non sarà restituita).
  • Seconda rata: € 440,00 entro 1 mese dall’attivazione del Master
  • Terza rata: € 440,00 entro 2 mesi dall’attivazione del Master
  •  Quarta rata: 420,00 entro 4 mesi dall’attivazione del Master

Agevolazioni

Per i consociati UCIIM - Unione Cattolica Insegnanti, Dirigenti, Educatori, Formatori la quota di iscrizione è ridotta a € 1.416,00 comprensiva dell’imposta di bollo virtuale (rimborsabile esclusivamente in caso di mancata attivazione/non ammissione al Master. L’imposta del bollo virtuale non sarà restituita).

Il pagamento è così ripartito:

  • Prima rata da versare all’atto dell’iscrizione: € 616,00 comprensiva dell’imposta di bollo virtuale di € 16 (rimborsabile esclusivamente in caso di mancata attivazione/non ammissione al Master. L’imposta del bollo virtuale non sarà restituita).
  • Seconda rata: € 400,00 entro 1 mese dall’attivazione del Master
  • Terza rata: € 400,00 entro 2 mesi dall’attivazione del Master

La rateizzazione della quota di iscrizione è solo un’agevolazione concessa allo studente: pertanto, l’eventuale rinuncia non esonera dal pagamento dell’intero ammontare della quota.

Il pagamento deve essere effettuato tramite bonifico bancario a:
LUMSA - UBI Banca S.p.A.
Codice IBAN IT 57 B 03111 03226 000000005620
(nella causale specificare il proprio nome e cognome e il titolo del corso).

Le rate successive dovranno essere pagate tramite bollettino MAV presso qualsiasi banca.

Il MAV sarà scaricabile dall’area riservata on-line dello studente. Le copie delle ricevute dei bonifici effettuati devono essere inviate a: j.morana1@lumsa.it

Pagamento con Carta del Docente
Costo:  € 1.916,00 comprensivo dell’imposta di bollo virtuale di € 16

I docenti in possesso della Carta del Docente possono utilizzarla per fini formativi scegliendo di frequentare questo master/corso di aggiornamento. Resta esclusa la possibilità di effettuare il pagamento della marca da bollo con la medesima carta. Sarà in ogni caso necessario effettuare un bonifico, sull’IBAN sopra indicato, tanto per il pagamento della marca da bollo quanto per la eventuale quota residua a saldo della iscrizione. La copia del bonifico dovrà essere inviata alla mail j.morana1@lumsa.it

NB: essere in regola con il pagamento delle tasse è condizione indispensabile per essere ammessi all’esame finale.

Borse di studio: 10 Borse di Studio da € 500,00 erogate su Bando dal Dipartimento per l'Autismo e Patologie Correlate dell’Arcidiocesi di Monreale. Le borse di studio, erogate ai vincitori, copriranno parzialmente la prima rata della quota di iscrizione. Le informazioni saranno date dal dott. Giuseppe Rotolo rotolo.autismolumsapa@gmail.com

Dipartimento per l’Autismo e patologie correlate dell’arcidiocesi di Monreale
UCIIM regione Sicilia
Parent to parent Italia
Arcidiocesi di New York
The Center for Discovery of New York
Parent to parent New York
Ordine dei medici di Palermo

Data scadenza: 8 gennaio 2021 (prorogata all'8 febbraio 2021) 

Modalità di presentazione della domanda
La domanda di iscrizione corredata dai documenti richiesti, dovrà essere inviata al seguente indirizzo di posta elettronica: j.morana1@lumsa.it

Documenti da allegare alla domanda:

  • Domanda di iscrizione
  • Copia di un documento valido di riconoscimento e del codice fiscale.
  • Autocertificazione del titolo universitario conseguito debitamente sottoscritta oppure del relativo certificato con l’indicazione del voto di laurea. Se in possesso di titolo di studio conseguito all'estero è necessario allegare alla domanda di iscrizione il titolo finale in originale (o copia conforme), la sua traduzione in lingua italiana e la Dichiarazione di valore o l’attestazione rilasciata da centri ENIC-NARIC. L’iscrizione resta subordinata alla valutazione della idoneità del titolo da parte degli organi accademici.
  • Titoli rilasciati da istituti universitari di studi ecclesiastici con sede in Italia approvati dalla Santa Sede: gli studenti in possesso di questi titoli dovranno allegare una copia degli stessi vidimata dalle competenti autorità ecclesiastiche. I candidati dovranno produrre l’originale al momento dell’effettiva iscrizione.
  • Copia della ricevuta del pagamento della quota da versare all’atto dell’iscrizione (rimborsabile esclusivamente in caso di mancata attivazione/non ammissione al master) da versare mediante bonifico bancario a favore di:
    LUMSA - UBI Banca S.p.A.
    Codice IBAN IT 57 B 03111 03226 000000005620
    (nella causale specificare nome e cognome e il titolo del Master). Le tasse di iscrizione restano al di fuori del campo di applicazione IVA, pertanto, non potrà essere rilasciata alcuna fattura.
  • Fruitori di tariffa agevolata: autocertificazione relativa all’appartenenza alla categoria indicata nella pagina web del corso.
  • Stampa della ricevuta della Registrazione anagrafica (non occorre per i laureati LUMSA).
  • La propria foto in formato JPEG che abbia le seguenti caratteristiche: recente, con una larghezza di 35-40 mm, con un inquadramento in primo piano di viso e spalle, a fuoco e nitida; di alta qualità, su sfondo chiaro e a tinta unita, max 5 MB.

In caso di eventuale rinuncia non si ha diritto alla restituzione delle rate pagate. La rinuncia non esonera dal pagamento dell’intero ammontare della quota di iscrizione.

Incompatibilità
L’iscrizione è incompatibile con altre iscrizioni a Corsi di laurea, Master, Corsi di Perfezionamento, Scuole di specializzazione e Dottorati.

 

Informazioni

Informazioni didattiche
Dott. Giuseppe Rotolo, tel: 320 8140961
rotolo.autismolumsapa@gmail.com
Dott.ssa Josè Morana, tel. +39 091 681 0761  
j.morana1@lumsa.it

 

Informazioni amministrative
Segreteria LUMSA Master School

Obiettivi e requisiti di ammissione: 

Titolo corso
Trattamento integrato dello spettro autistico Gestalt Disability Therapy and TCFDNY
Relational treatment of the autistic spectrum Gestalt Disability Therapy and TCFDNY

A.A. 2020-2021

Obiettivo del corso
Nel campo dello spettro autistico, i diversi modelli, sviluppatisi nel tempo, hanno contribuito ad arricchire le modalità, o meglio, le possibilità d’intervento, aumentando, anno dopo anno, l’efficacia e l’efficienza dell’azione terapeutica e educativa. Ogni nuovo modello di trattamento sui soggetti autistici deve integrare quanto di vantaggioso è stato raggiunto, per cui, oltre che comprendere nuove conoscenze, è opportuno affinare il metodo per il trattamento dello spettro autistico. La Psicoterapia della Gestalt, correlata al modello del The Center for Discovery of New York (TCFDNY), propone un approccio integrale, relazionale ed empatico all’interno delle pratiche terapeutiche ed educative e rappresenta lo sfondo ideale nel quale sviluppare il trattamento integrato dello spettro autistico. L’applicazione di un modello d’intervento come la Gestalt Disability Therapy and The Centre for Discovery of New York Model (TCFDNY), che dà al soggetto autistico l’occasione di riconoscere, far emergere ed affermare la sua personalità, può rappresentare un utile ed innovativo strumento per il trattamento dello spettro autistico, in contesti storico-culturali che richiedono il riferimento a precisi modelli teorici. 

Il Master, attraverso una metodologia transdisciplinare, partendo dai risultati delle più recenti ricerche biologiche, dalle conoscenze delle mutazioni genetiche in rapporto al bioma intestinale e da una ermeneutica fenomenologica della Persona con autismo, unita all’analisi comportamentale, intende proporre un approccio globale e integrato al trattamento dello spettro autistico. Tale approccio, oltre che favorire un risparmio in termini economici e dare risultati, efficienti ed efficaci, in ambito terapeutico e educativo, intende promuovere lo sviluppo bio-psico-spirituale e socio-culturale della persona e con spettro autistico. Il Master si pone, quindi, l’obiettivo di formare persone e professionisti nell’ambito dei servizi (educativi, sociali, sanitari) alla persona con abilità trasversali e integrate in grado di utilizzare la relazione come atto educativo e terapeutico sviluppando la capacità intersoggettiva per il trattamento dello spettro autistico. Attraverso l’acquisizione di conoscenze e competenze che coniugano l’approccio relazionale e quello cognitivo comportamentale il professionista sarà in grado di creare un setting educativo-terapeutico e relazionale idoneo al trattamento dello spettro autistico che tenga conto della molteplicità dei fattori che entrano in gioco per la gestione della complessità di tale disabilità.

Il Master intende inoltre promuovere la collaborazione e lo scambio reciproco delle diverse professionalità presenti nel campo della pratica e del trattamento dello spettro autistico che operano nel territorio.

Requisiti di ammissione
Laurea triennale, Laurea magistrale oppure Laurea specialistica oppure Laurea ante DM 509/1999 (vecchio ordinamento) in Psicologia, Pedagogia, Scienze dell’educazione, Scienze pedagogiche, Filosofia, Sociologia. Medicina e chirurgia, Scienze della formazione primaria, Programmazione e gestione dei servizi educativi e formativi, Programmazione e gestione dei servizi sociali, Logopedia, Terapisti della riabilitazione neuropsicomotoria, Terapisti della riabilitazione psichiatrica, Fisioterapisti, Scienze e tecniche psicologiche, Servizio sociale, Educatori professionali, Educatori sociali, Educatori per l’infanzia (0-3 anni), Educatori nei servizi educativi per l’infanzia, Educatori nei servizi socio-educativi, Educatori nei servizi scolastici e formativi, Educatori interculturali, Baccellierato, Licenza, Filosofia, Scienze sociali, Scienze dell’educazione, Psicologia o altro titolo di studio universitario conseguito all’estero riconosciuto idoneo.

Profilo professionale
Esperto nel trattamento integrato dello spettro autistico secondo l’approccio della Gestalt Disability Therapy and the Center for Discovery of New York model.

Destinatari
Il Corso è destinato principalmente a Medici, Pediatri, Neuropsichiatri Infantili, Logopedisti, Terapisti della riabilitazione, Fisioterapisti, Infermieri, Psicologi, Pedagogisti, Educatori Professionali, Educatori Socio-pedagogici, Educatori sociali/infanzia, Educatori nei servizi educativi per l’infanzia, Educatori nei servizi socio-educativi, Educatori nei servizi scolastici e formativi; Insegnanti Curriculari e Insegnanti di sostegno, in possesso di Laurea
triennale o magistrale, Assistenti Sociali, Genitori o familiari in possesso dei requisiti di accesso.

Titolo rilasciato Master universitario di primo livello in Trattamento integrato dello spettro autistico Gestalt Disability Therapy and TCFDNY. Il conseguimento è subordinato alla frequenza non inferiore all’80% delle lezioni complessive e al superamento delle verifiche intermedie e della prova finale. Il Master attribuisce 60 CFU.

Contenuti e struttura: 

Dipartimento
Giurisprudenza – Palermo

Area di riferimento
Medico-Sanitario e Farmaceutico > Servizio sociale

Direttore
Prof. Calogero Caltagirone

Comitato di direzione
Prof. Calogero Caltagirone
Prof. Giuseppe Mannino
Prof. Sac. Antonio Chimenti
Dott. Giuseppe Rotolo
Dott.ssa Francesca Giammanco
Prof.ssa Antonella Iacono
Dott.ssa Noemi Caracappa
Prof.ssa Lidia Scifo
Prof. Ivan Gaspare Pitarresi
Dott. Vincenzo Castelli
Dott. Francesco Spataro

Comitato scientifico
Dott. Nino Amato
Prof. Antonio Bellingreri
Prof. Calogero Caltagirone
Prof. Vincenzo Caretti
Prof.ssa Maria Cinque
Dott.ssa Theresa Hamlin
Dott.ssa Nicole G. Kinney
Dott. Giacomo Macucci
Prof.ssa Laura Palazzani
Dott.ssa Valeria Ramistella
Dott.ssa Davis Rivas
Prof.ssa Nicoletta Rosati
Dott. Giuseppe Rotolo
Prof. Giuseppe Savagnone
Dott.ssa Alyce Sherwood
Dott. Angelo Vecchio
Dott.ssa Silvia Verga

Contenuti del corso
I disturbi dello spettro autistico: criteri e strumenti diagnostici; Processamento sensoriale; Apprendimento del linguaggio nell’autismo, Lo spettrogramma con il PRAAT; Lo IEP (PEI) per il linguaggio; Le terapie cognitivo-comportamentali per l’approccio allo spettro autistico; ABA (Applied Behavioral Analysis); La psicoterapia della Gestalt per lo spettro autistico; La Gestalt Disability Therapy nel trattamento dello spettro autistico; L’approccio fenomenologico-ermeneutico allo spettro autistico; Etica e disabilità; Trattamento con i pari nelle pratiche con spettro autistico; Il Software Rethink Autism; Legislazione scolastica e autismo; Il coinvolgimento della famiglia nel trattamento della GDT (Gestal Disabilty Therapy); Metodo qualitativo e quantitativo nella ricerca scientifica e nei trattamenti; Alimentazione, sistema immunitario ed intestino nella persona con spettro autistico; La pratica del Parent to Parent nel trattamento dello spettro autistico; Il modello del The Center for Discovery NY; La nutrizione nel modello del The Center for Discovery NY; La fattoria sociale come modello di promozione e inclusione per le persone con spettro autistico.

Struttura:
Numero minimo di partecipanti: 60
Numero massimo di partecipanti: 80
Ore complessive di formazione così ripartite:
Lezioni frontali: 390 ore
Laboratori: 50 ore
Project work: 50 ore
Stage: 150 ore
Studio individuale: 800 ore
Verifiche intermedie e tesi finale: 60 ore
Totale 1.500 ore
Modalità di erogazione della didattica: mista
Lingua di erogazione della didattica: italiano e inglese

Docenti: 

Dott.ssa Ornella Asaro, Psicologa
Prof. Antonio Bellingreri, Università di Palermo
Prof. Calogero Caltagirone, Università LUMSA
Dott.ssa Rosanna Catinella, Psicologa, Springfield University Hospital, London
Dott. Sac. Antonio Chimenti, Direttore Ufficio Comunicazioni Sociali, Arcidiocesi di Monreale
Dott.ssa Giuseppina Di Maggio, Psicologa, Dipartimento per l’Autismo e Patologie Correlate Arcidiocesi di Monreale
Prof. Umberto Di Maggio, Università LUMSA - docente a contratto
Prof.ssa Chiara Di Prima, Università LUMSA - docente a contratto
Dott.Ssa Francesca Giammanco, psicologa, psicoterapeuta Gestalt
Dott.ssa Theresa Hamlin, Associate Executive Director at The Center for Discovery of New York.
Dott.ssa Juda D. Michele, Direttore esecutivo Parent to Parent, New York
Prof. Benedetto Lo Piccolo, Dirigente scolastico
Prof. Giuseppe Mannino, Università LUMSA
Dott.ssa Valeria Ramistella, psicologa, psicoterapeuta Gestalt
Dott. Davis Rivas, consulente nutrizionale, Nuterel, Orlando FL
Dott.ssa Elisabetta Rizzo, School of Humanities, Università di Dundee, Scozia
Dott. Giuseppe Rotolo, Direttore del Dipartimento per l'Autismo e patologie correlate Arcidiocesi di Monreale
Prof. Giuseppe Savagnone, docente presso la Scuola superiore di specializzazione in Bioetica e sessuologia dell’Istituto teologico S. Tommaso di Messina
Dott.ssa Alyce Sherwood, King’s College, London
Dott. Francesco Spataro, dottore in Psicologia, supervisore GDT e HCB
Prof.ssa Francesca Terrasi, Università LUMSA - docente a contratto
Dott.ssa Silvia Verga, Counseling Psychology, New York Deaf-Blind Collaborative, Queens NY
Dott. Angelo Vecchio, Università LUMSA - docente a contratto

Stage e Project Work: 

Gli studenti potranno svolgere lo stage e il project work presso una delle seguenti strutture:

Dipartimento per l'Autismo e Patologie Correlate Arcidiocesi di Monreale
Studio Internazionale per l'autismo e patologie rare, Palermo
Istituzioni scolastiche accreditate dal MIUR Convenzionate
Centri per il trattamento dell’Autismo Convenzionati

Costi e borse di studio: 

Quota di iscrizione e modalità di pagamento

Costo: € 1.916,00 comprensivo dell’imposta di bollo virtuale di 16 € (rimborsabile esclusivamente in caso di mancata attivazione/non ammissione al Master. L’imposta del bollo virtuale non sarà restituita).

Il pagamento è così ripartito:

  • Prima rata da versare all’atto dell’iscrizione: € 616,00 comprensivi dell’imposta di bollo virtuale di € 16 (rimborsabile esclusivamente in caso di mancata attivazione/non ammissione al Master. L’imposta del bollo virtuale non sarà restituita).
  • Seconda rata: € 440,00 entro 1 mese dall’attivazione del Master
  • Terza rata: € 440,00 entro 2 mesi dall’attivazione del Master
  •  Quarta rata: 420,00 entro 4 mesi dall’attivazione del Master

Agevolazioni

Per i consociati UCIIM - Unione Cattolica Insegnanti, Dirigenti, Educatori, Formatori la quota di iscrizione è ridotta a € 1.416,00 comprensiva dell’imposta di bollo virtuale (rimborsabile esclusivamente in caso di mancata attivazione/non ammissione al Master. L’imposta del bollo virtuale non sarà restituita).

Il pagamento è così ripartito:

  • Prima rata da versare all’atto dell’iscrizione: € 616,00 comprensiva dell’imposta di bollo virtuale di € 16 (rimborsabile esclusivamente in caso di mancata attivazione/non ammissione al Master. L’imposta del bollo virtuale non sarà restituita).
  • Seconda rata: € 400,00 entro 1 mese dall’attivazione del Master
  • Terza rata: € 400,00 entro 2 mesi dall’attivazione del Master

La rateizzazione della quota di iscrizione è solo un’agevolazione concessa allo studente: pertanto, l’eventuale rinuncia non esonera dal pagamento dell’intero ammontare della quota.

Il pagamento deve essere effettuato tramite bonifico bancario a:
LUMSA - UBI Banca S.p.A.
Codice IBAN IT 57 B 03111 03226 000000005620
(nella causale specificare il proprio nome e cognome e il titolo del corso).

Le rate successive dovranno essere pagate tramite bollettino MAV presso qualsiasi banca.

Il MAV sarà scaricabile dall’area riservata on-line dello studente. Le copie delle ricevute dei bonifici effettuati devono essere inviate a: j.morana1@lumsa.it

Pagamento con Carta del Docente
Costo:  € 1.916,00 comprensivo dell’imposta di bollo virtuale di € 16

I docenti in possesso della Carta del Docente possono utilizzarla per fini formativi scegliendo di frequentare questo master/corso di aggiornamento. Resta esclusa la possibilità di effettuare il pagamento della marca da bollo con la medesima carta. Sarà in ogni caso necessario effettuare un bonifico, sull’IBAN sopra indicato, tanto per il pagamento della marca da bollo quanto per la eventuale quota residua a saldo della iscrizione. La copia del bonifico dovrà essere inviata alla mail j.morana1@lumsa.it

NB: essere in regola con il pagamento delle tasse è condizione indispensabile per essere ammessi all’esame finale.

Borse di studio: 10 Borse di Studio da € 500,00 erogate su Bando dal Dipartimento per l'Autismo e Patologie Correlate dell’Arcidiocesi di Monreale. Le borse di studio, erogate ai vincitori, copriranno parzialmente la prima rata della quota di iscrizione. Le informazioni saranno date dal dott. Giuseppe Rotolo rotolo.autismolumsapa@gmail.com

Partners: 

Dipartimento per l’Autismo e patologie correlate dell’arcidiocesi di Monreale
UCIIM regione Sicilia
Parent to parent Italia
Arcidiocesi di New York
The Center for Discovery of New York
Parent to parent New York
Ordine dei medici di Palermo

Durata: 
11 mesi
Costo: 
€ 1.916,00
Lingua: 
ITA e ENG
Inizio: 
12 febbraio 2021
Immagine: 
Ufficio destinatario: 
rotolo.autismolumsapa@gmail.com
Ufficio destinatario 2 (facoltativo): 
j.morana1@lumsa.it
Programma: 

Lezioni teoriche:
MED/39 - I disturbi dello spettro autistico: criteri e strumenti diagnostici, 10 ore, 1 CFU
M-PSI/01 - Processamento sensoriale, 10 ore, 1 CFU
M-PSI/01 - Apprendimento del linguaggio nell’autismo, 20 ore, 2 CFU
M-PSI/01 - Lo spettrogramma con il PRAAT. 20 ore, 2 CFU
M-PED/03 - Lo IEP (PEI) per il linguaggio, 20 ore, 2 CFU
M-PSI/01 - Le terapie cognitivo-comportamentali per l’approccio allo spettro autistico, 20 ore, 2 CFU
M-PSI/04 - ABA (Applied Behavioral Analysis), 10 ore, 1 CFU
M-PSI/07 - La psicoterapia della Gestalt per lo spettro autistico, 40 ore, 4 CFU
M-PSI/07 - La Gestalt Disability Therapy (GDT) nel trattamento dello spettro autistico, 40 ore, 4 CFU
M-FIL/03 - L’approccio fenomenologico-ermeneutico allo spettro autistico, 60 ore, 6 CFU
M-FIL/03 - Etica e disabilità, 20 ore, 2 CFU
M-PED/03 - Trattamento con i pari nelle pratiche con spettro autistico, 20 ore, 2 CFU
M-PED/03 - Il Software Rethink Autism, 40 ore, 4 CFU
IUS/09 - Legislazione scolastica e autismo, 10 ore, 1 CFU
M-PED/03 - Il coinvolgimento della famiglia nel trattamento della GDT, 20 ore, 2 CFU
SPS707 - Metodo qualitativo e quantitativo nella ricerca scientifica e nei trattamenti, 20 ore, 2 CFU
MED/49 - Alimentazione, sistema immunitario ed intestino nella persona con spettro autistico, 10 ore, 1 CFU

Laboratori
M-PSI/07 – La Gestalt Disability Therapy (GDT),10 ore, 1 CFU
M-PSI/01 – Lo spettrogramma con il PRAAT, 10 ore, 1 CFU
M-PSI/01 – Lo IEP (PEI) per il linguaggio, 10 ore, 1 CFU
M-PSI/03 – Il Software Rethink Autistism. 10 ore, 1 CFU
M-PED/03 – La pratica del Parent to Parent Italia nel trattamento dello spettro autistico (CIRCLE TIME), 10 ore, 1 CFU

Stage, 150 ore, 6 CFU

Project work, 50 ore, 2 CFU

Verifiche intermedie e tesi finale, 60 ore, 8 CFU

Conferenze pubbliche:
La pratica del Parent to Parent nel trattamento dello spettro autistico.
Il modello del The Center for Discovery of New York (TCFDNY).
La nutrizione nel modello The Center for Discovery of New York (TCFDNY).
La fattoria sociale come modello di promozione e inclusione per le persone con spettro autistico.

 

Sede e orari: 

Sede
Sede LUMSA di Via Filippo Parlatore, 65, Palermo
Alcune lezioni saranno svolte in presenza, altre in modalità on-line attraverso la piattaforma Google Meet in modalità sincrona.

Durata
11 mesi

Periodo
Febbraio 2021 – gennaio 2022

Inizio: 12/02/2021

Orario
Venerdì dalle ore 14.00 alle ore 19.00
Sabato dalle ore 8.00 alle ore 13.00

Come iscriversi: 

Data scadenza: 8 gennaio 2021 (prorogata all'8 febbraio 2021) 

Modalità di presentazione della domanda
La domanda di iscrizione corredata dai documenti richiesti, dovrà essere inviata al seguente indirizzo di posta elettronica: j.morana1@lumsa.it

Documenti da allegare alla domanda:

  • Domanda di iscrizione
  • Copia di un documento valido di riconoscimento e del codice fiscale.
  • Autocertificazione del titolo universitario conseguito debitamente sottoscritta oppure del relativo certificato con l’indicazione del voto di laurea. Se in possesso di titolo di studio conseguito all'estero è necessario allegare alla domanda di iscrizione il titolo finale in originale (o copia conforme), la sua traduzione in lingua italiana e la Dichiarazione di valore o l’attestazione rilasciata da centri ENIC-NARIC. L’iscrizione resta subordinata alla valutazione della idoneità del titolo da parte degli organi accademici.
  • Titoli rilasciati da istituti universitari di studi ecclesiastici con sede in Italia approvati dalla Santa Sede: gli studenti in possesso di questi titoli dovranno allegare una copia degli stessi vidimata dalle competenti autorità ecclesiastiche. I candidati dovranno produrre l’originale al momento dell’effettiva iscrizione.
  • Copia della ricevuta del pagamento della quota da versare all’atto dell’iscrizione (rimborsabile esclusivamente in caso di mancata attivazione/non ammissione al master) da versare mediante bonifico bancario a favore di:
    LUMSA - UBI Banca S.p.A.
    Codice IBAN IT 57 B 03111 03226 000000005620
    (nella causale specificare nome e cognome e il titolo del Master). Le tasse di iscrizione restano al di fuori del campo di applicazione IVA, pertanto, non potrà essere rilasciata alcuna fattura.
  • Fruitori di tariffa agevolata: autocertificazione relativa all’appartenenza alla categoria indicata nella pagina web del corso.
  • Stampa della ricevuta della Registrazione anagrafica (non occorre per i laureati LUMSA).
  • La propria foto in formato JPEG che abbia le seguenti caratteristiche: recente, con una larghezza di 35-40 mm, con un inquadramento in primo piano di viso e spalle, a fuoco e nitida; di alta qualità, su sfondo chiaro e a tinta unita, max 5 MB.

In caso di eventuale rinuncia non si ha diritto alla restituzione delle rate pagate. La rinuncia non esonera dal pagamento dell’intero ammontare della quota di iscrizione.

Incompatibilità
L’iscrizione è incompatibile con altre iscrizioni a Corsi di laurea, Master, Corsi di Perfezionamento, Scuole di specializzazione e Dottorati.

 

Informazioni

Informazioni didattiche
Dott. Giuseppe Rotolo, tel: 320 8140961
rotolo.autismolumsapa@gmail.com
Dott.ssa Josè Morana, tel. +39 091 681 0761  
j.morana1@lumsa.it

 

Informazioni amministrative
Segreteria LUMSA Master School

Sede: 
Palermo
Borse di studio: 
10
Prezzo: 
1916
Udm durata: 
mesi
Qta durata: 
11
Anno corso: 
2020
Sede corso: