Master in Diritto penale di impresa - II edizione | LUMSA Master School

Master in Diritto penale di impresa - II edizione

Sede: 
Roma/on-line
Durata: 
13 mesi
Inizio: 
Gennaio 2023
Costo: 
€ 5.016,00
Borse di studio:
13
Lingua: 
ITA
Contatti: 
  

Titolo corso
Diritto penale di impresa
Corporate criminal Law

A.A. 2022-2023

Presentazione del corso e obiettivi
Il Master in Diritto penale di impresa si propone di approfondire lo studio della disciplina penale dell’impresa e delle sue continue evoluzioni. La conoscenza approfondita della materia permette a chi opera all’interno delle imprese un dialogo efficace anche con esperti di altri settori e garantisce la consapevolezza dei limiti entro i quali la condotta aziendale è da considerarsi lecita. Proprio per questo il corso, attraverso un approccio multidisciplinare, mira a formare figure professionali altamente specializzate nel settore del diritto penale di impresa ed estremamente versatili nella gestione dei rischi che potrebbero derivare dalle attività delle organizzazioni complesse.

Requisiti di ammissione
Laurea magistrale oppure Laurea specialistica oppure Laurea ante DM 509/1999 (vecchio ordinamento) o altro titolo di studio universitario conseguito all’estero riconosciuto idoneo. Laureati in Giurisprudenza, Economia e Scienze politiche.

Profilo professionale
Avvocato, giurista, consulente, manager d’impresa specializzato in corporate governance e nella pianificazione fiscale dell’impresa, specialisti nel settore professionale e aziendale del diritto penale economico.

Destinatari
Il Corso è destinato principalmente ai Dottori in possesso di laurea magistrale a ciclo unico in giurisprudenza ovvero di laurea di magistrale in economia ovvero di laurea magistrale in scienze politiche o titoli equivalenti.
Avvocati e dottori commercialisti già iscritti nei rispettivi albi.
Laureandi in Giurisprudenza ovvero al corso di laurea magistrale in Economia ovvero al corso di laurea magistrale in Scienze politiche che conseguano il titolo entro l’anno accademico 2021-2022.

Titolo rilasciato
Master universitario di secondo livello in Diritto penale di impresa. Il conseguimento è subordinato alla frequenza non inferiore all’80% delle lezioni complessive e al superamento delle verifiche intermedie e della prova finale. Il Master attribuisce 60 CFU.

Dipartimento
Giurisprudenza, Economia, Politica e Lingue moderne

Area di riferimento
Scienze giuridiche> Scienze giuridiche

Direttori
Prof. Roberto Zannotti
Avv. Paola Barazzetta

Coordinatore
Dott. Riccardo Guarino

Comitato di direzione
Prof. Roberto Zannotti
Dott. Riccardo Guarino
Avv.  Paola Barazzetta

Comitato scientifico
Prof. Roberto Zannotti, Università LUMSA
Dott. Riccardo Guarino, Manager in Consilia Business Management
Avv. Paola Barazzetta, PwC TLS
Avv. Pamela Terazzi, PwC TLS
Dott. Marco Lio, PwC TLS
Avv. Tiziana Ballarini, PwC TLS e Presidente AssoAML
Avv. Alessandro Milone, PhD in Criminal Law

Struttura:
Numero minimo di partecipanti: 10
Numero massimo di partecipanti: 40
Ore complessive di formazione così ripartite:
Lezioni frontali e laboratori: 300 ore
Stage o Project work: 400 ore
Studio individuale: 725 ore
Verifiche intermedie: previste
Tesi finale: 75 ore
Totale 1.500 ore
Modalità di erogazione della didattica: blended
Lingua di erogazione della didattica: italiano

IUS/17 – Diritto penale, 180 ore, 30 CFU
Introduzione al Diritto Penale d’Impresa, 10 ore frontali
Modulo 1 – Responsabilità degli enti derivanti da reato ex d.lgs. 231/2001, 14 ore frontali
Modulo 2 – I reati societari, 14 ore frontali
Modulo 3 – Criminalità informatica e tutela della privacy, 14 ore frontali
Modulo 4 – Tutela penale dei mercati finanziari e bancari e del risparmio, 14 ore frontali
Modulo 5 – I reati tributari, 14 ore frontali
Modulo 6 – I reati fallimentari, 14 ore frontali
Modulo 7 – La tutela della salute e sicurezza sui luoghi di lavoro e responsabilità penale, 14 ore frontali
Modulo 8 – I reati contro la pubblica amministrazione, 14 ore frontali
Modulo 9 – La tutela penale dell’ambiente e dell’urbanistica, 14 ore frontali
Modulo 10 – La compliance in materia antiriciclaggio e i reati ostacolo, 14 ore frontali
Modulo 11 – Come si costruisce un M.O.G., 10 ore
Modulo 12 – Come si legge un bilancio, 10 ore
Modulo 13 – Gestione big data/indagini ROS, 10 ore

Laboratori, 120 ore, 12 CFU
IUS/17 - Come si costruisce un M.O.G., 40 ore
IUS/17 - Come si legge un bilancio, 40 ore
IUS/17 - Gestione big data/indagini ROS, 40 ore

Stage o Project work, 400 ore, 16 CFU
Tesi finale, 75 ore, 2 CFU

Prof. Roberto Zannotti, Università LUMSA
Avv. Paola Barazzetta, PwC TLS
Dott. Riccardo Guarino, Manager in Consilia Business Management
Avv. Pamela Terazzi, PwC TLS
Dott. Mattia Caprioni, PwC TLS
Dott. Alessandro Turris, PwC TLS
Dott. Marco Lio, PwC TLS
Dott. Luca Lavazza, PwC TLS
Avv. Tiziana Ballarini, PwC TLS e Presidente AssoAML
Dott. Antonio Laudati, Consigliere di Cassazione
Avv. Umberto Caldarera, Studio legale Caldarera
Dott. Nicola Maria Maiello, PhD in Criminal Law
Avv. Alessandro Milone, PhD in Criminal Law
Avv. Maria Progida, PwC TLS
Prof. Avv. Angelo Mangione, Università LUMSA
Prof. Avv. Daniele Piva, Università Roma 3
Prof. Avv. Stefano Aterno, Università Foggia
Prof. Paolo Carbone, Dottore Commercialista studio OCR Roma
Prof. Avv. Gianluca Perone, Università Roma Tor Vergata
Avv. Valerio Rochira, Università LUMSA
Prof. Avv. Pasqualino Silvestre, Università LUMSA, docente a contratto
Dott. Giuseppe De Marzo, Magistrato, Corte Suprema di cassazione
Dott. Andrea Mere, Magistrato di Tribunale

Sede
On-line e sede LUMSA, Via Pompeo Magno 28, Roma

Durata
13 mesi

Periodo
Gennaio 2023 – gennaio 2024

Orario
Uno o due week-end al mese
Venerdì dalle ore 14:00 alle ore 19.00
Sabato dalle ore 9:00 alle ore 13:00
Alcune lezioni saranno svolte attraverso la piattaforma Google Meet in modalità sincrona.

Sarà possibile per gli iscritti effettuare uno stage curriculare presso i nostri Partner o un primario studio professionale o realtà aziendale italiana tra quelli convenzionati con il Master in base alle loro disponibilità. In alternativa è previsto un project work con l'analisi di un caso concreto.

Costo: € 5.016,00 comprensivo dell’imposta di bollo virtuale di 16 € (rimborsabile esclusivamente in caso di mancata attivazione/non ammissione al Master. L’imposta del bollo virtuale non sarà restituita).

Il pagamento è così ripartito:

  • Prima rata da versare all’atto dell’iscrizione: € 616,00 comprensiva dell’imposta di bollo virtuale (rimborsabile esclusivamente in caso di mancata attivazione/non ammissione al Master. L’imposta del bollo virtuale non sarà restituita)
    La prima rata da versare all’atto dell’iscrizione dovrà essere pagata tramite bonifico bancario a favore di:
    LUMSA - Intesa Sanpaolo
    Codice IBAN IT43S0306905238100000001983 (nella causale specificare il proprio nome e cognome e il titolo del corso).

Le rate successive dovranno essere pagate tramite bonifico bancario a:
IESED - Istituto Europeo di Studi Economici e Direzionali s.r.l. - Banca Unicredit
Codice IBAN IT 84 X 02008 05075 000106398259

  • Seconda rata: € 1.600,00 entro 2 mesi dall’attivazione del Master
  • Terza rata: € 1.400,00 entro 3 mesi dall’attivazione del Master
  • Quarta rata: € 1.400,00 entro 4 mesi dall’attivazione del Master

La rateizzazione della quota di iscrizione è solo un’agevolazione concessa allo studente: pertanto, l’eventuale rinuncia non esonera dal pagamento dell’intero ammontare della quota.

NB: essere in regola con il pagamento delle tasse è condizione indispensabile per essere ammessi all’esame finale.

Agevolazioni:
In virtù dell'accordo attuativo tra LUMSA e il Dipartimento della Funzione Pubblica, tutti i dipendenti pubblici usufruiranno dello sconto pari al 50% della quota di iscrizione. Costo: € 2.516,00 comprensivo dell’imposta di bollo virtuale di 16 € (rimborsabile esclusivamente in caso di mancata attivazione/non ammissione al Master. L’imposta del bollo virtuale non sarà restituita). Il pagamento è così ripartito:

  • Prima rata da versare all’atto dell’iscrizione: € 316,00 comprensivi dell’imposta di bollo virtuale di € 16 (rimborsabile esclusivamente in caso di mancata attivazione/non ammissione al Master. L’imposta del bollo virtuale non sarà restituita).
    La prima rata da versare all’atto dell’iscrizione dovrà essere pagata tramite bonifico bancario a favore di:
    LUMSA - Intesa Sanpaolo
    Codice IBAN IT43S0306905238100000001983 (nella causale specificare il proprio nome e cognome e il titolo del corso).

Le rate successive dovranno essere pagate tramite bonifico bancario a:
IESED - Istituto Europeo di Studi Economici e Direzionali s.r.l. - Banca Unicredit
Codice IBAN IT 84 X 02008 05075 000106398259

  • Seconda rata: € 1.100,00 entro 2 mesi dall’attivazione del Master
  • Terza rata: € 1.100,00 entro 3 mesi dall’attivazione del Master

 

Borse di studio: IESED metterà a disposizione 10 borse di studio, che si configureranno come un esonero parziale dal pagamento del costo complessivo del master. Per informazioni rivolgersi alla Dott.ssa Carmen Monterosso, info@iesed.it Tel. +39 366 92 34 171

Le agevolazioni e le borse di studio previste non sono tra loro cumulabili.

PWC
IESED - Istituto Europeo di Studi Economici e Direzionali
Ius in itinere
Ordine avvocati di Palermo
Confindustria Giovani Sicilia
Confagricoltura Sicilia
Studio Tonucci & Partners
Digital Magics Palermo & Factory accademia
LUMSA Digital Hub
Studio Lexia
Giambrone & Partners
Giovani Innovatori
Manpower
AMPI

Data scadenza: 11 gennaio 2023

La direzione si riserva la possibilità di prorogare il termine delle iscrizioni e di posticipare l'inizio del master rispettando il termine di conclusione dello stesso. Solo la mancata attivazione del Master dà diritto al rimborso della quota versata.

Registrazione anagrafica
Per accedere ai servizi che la LUMSA mette a disposizione dei suoi studenti è obbligatoria la registrazione dei propri dati anagrafici:
Mi@Lumsa (https://servizi.lumsa.it)Registrazione. Al termine della procedura vengono rilasciate login e password per accedere al profilo personale. Senza tale registrazione non sarà possibile formalizzare l'iscrizione.

Modalità di presentazione della domanda

La domanda di iscrizione, corredata dai documenti richiesti, dovrà essere inviata al seguente indirizzo di posta elettronica: segreteria@iesed.it

Documenti da allegare alla domanda:

  • domanda di iscrizione debitamente compilata e firmata di proprio pugno
  • Copia di un documento valido di riconoscimento e del codice fiscale.
  • Per cittadini di paesi dell’Unione Europea: copia Carta identità europea e/o del passaporto.
  • Per cittadini extraeuropei copia del permesso di soggiorno oppure copia dell’appuntamento alla Questura per richiedere il permesso di soggiorno; copia del passaporto e del visto.
  • Autocertificazione del titolo universitario conseguito debitamente sottoscritta oppure del relativo certificato con l’indicazione del voto di laurea. Se in possesso di titolo di studio conseguito all'estero è necessario allegare alla domanda di iscrizione il titolo finale in originale (o copia conforme), la sua traduzione in lingua italiana e la Dichiarazione di valore o l’attestazione rilasciata da centri ENIC-NARIC (per informazioni visitare il sito CIMEA). Per i titoli di studio europei allegare il solo Diploma supplement. L’iscrizione resta subordinata alla valutazione della idoneità del titolo da parte degli organi accademici.
  • Gli studenti stranieri devono inviare anche il titolo di scuola superiore conseguito con almeno 12 anni di scolarità, cui vanno aggiunte: a) Attestazione di comparabilità CIMEA oppure Dichiarazione di valore rilasciata dalla ambasciata italiana del paese degli studi. b) Attestazione di verifica CIMEA oppure la Apostille rilasciata dalla ambasciata italiana del paese degli studi. c) La traduzione giurata/legalizzata in lingua italiana (solo per documenti redatti in lingue diverse da inglese, francese, spagnolo, tedesco).
  • Titoli rilasciati da istituti universitari di studi ecclesiastici con sede in Italia approvati dalla Santa Sede: gli studenti in possesso di questi titoli dovranno allegare una copia degli stessi vidimata dalle competenti autorità ecclesiastiche (per informazioni visitare il sito C.E.C. - Congregazione per l’Educazione Cattolica). I candidati dovranno produrre l’originale al momento dell’effettiva iscrizione.
  • Fruitori di tariffa agevolata: autocertificazione relativa all’appartenenza alle categorie indicate nel box costi e borse di studio.
  • Copia della ricevuta del pagamento della quota da versare all’atto dell’iscrizione (rimborsabile esclusivamente in caso di mancata attivazione/non ammissione al master) da versare mediante bonifico bancario a favore di:
    LUMSA - Intesa Sanpaolo
    Codice IBAN IT 4 3S 03069 05238 100000001983 (nella causale specificare nome e cognome e il titolo del Master). Le tasse di iscrizione restano al di fuori del campo di applicazione IVA, pertanto, non potrà essere rilasciata alcuna fattura.
  • La propria foto in formato JPEG che abbia le seguenti caratteristiche: recente, con una larghezza di 35-40 mm, con un inquadramento in primo piano di viso e spalle, a fuoco e nitida; di alta qualità, su sfondo chiaro e a tinta unita, max 5 MB.

LUMSA potrà in ogni caso richiedere documentazione aggiuntiva.

 

Informazioni
Informazioni didattiche:
Tutor: Dott.ssa Carmen Monterosso, info@iesed.it
tel. +39 366 92 34 171

 

Informazioni amministrative
Segreteria LUMSA Master School

Obiettivi e requisiti di ammissione: 

Titolo corso
Diritto penale di impresa
Corporate criminal Law

A.A. 2022-2023

Presentazione del corso e obiettivi
Il Master in Diritto penale di impresa si propone di approfondire lo studio della disciplina penale dell’impresa e delle sue continue evoluzioni. La conoscenza approfondita della materia permette a chi opera all’interno delle imprese un dialogo efficace anche con esperti di altri settori e garantisce la consapevolezza dei limiti entro i quali la condotta aziendale è da considerarsi lecita. Proprio per questo il corso, attraverso un approccio multidisciplinare, mira a formare figure professionali altamente specializzate nel settore del diritto penale di impresa ed estremamente versatili nella gestione dei rischi che potrebbero derivare dalle attività delle organizzazioni complesse.

Requisiti di ammissione
Laurea magistrale oppure Laurea specialistica oppure Laurea ante DM 509/1999 (vecchio ordinamento) o altro titolo di studio universitario conseguito all’estero riconosciuto idoneo. Laureati in Giurisprudenza, Economia e Scienze politiche.

Profilo professionale
Avvocato, giurista, consulente, manager d’impresa specializzato in corporate governance e nella pianificazione fiscale dell’impresa, specialisti nel settore professionale e aziendale del diritto penale economico.

Destinatari
Il Corso è destinato principalmente ai Dottori in possesso di laurea magistrale a ciclo unico in giurisprudenza ovvero di laurea di magistrale in economia ovvero di laurea magistrale in scienze politiche o titoli equivalenti.
Avvocati e dottori commercialisti già iscritti nei rispettivi albi.
Laureandi in Giurisprudenza ovvero al corso di laurea magistrale in Economia ovvero al corso di laurea magistrale in Scienze politiche che conseguano il titolo entro l’anno accademico 2021-2022.

Titolo rilasciato
Master universitario di secondo livello in Diritto penale di impresa. Il conseguimento è subordinato alla frequenza non inferiore all’80% delle lezioni complessive e al superamento delle verifiche intermedie e della prova finale. Il Master attribuisce 60 CFU.

Contenuti e struttura: 

Dipartimento
Giurisprudenza, Economia, Politica e Lingue moderne

Area di riferimento
Scienze giuridiche> Scienze giuridiche

Direttori
Prof. Roberto Zannotti
Avv. Paola Barazzetta

Coordinatore
Dott. Riccardo Guarino

Comitato di direzione
Prof. Roberto Zannotti
Dott. Riccardo Guarino
Avv.  Paola Barazzetta

Comitato scientifico
Prof. Roberto Zannotti, Università LUMSA
Dott. Riccardo Guarino, Manager in Consilia Business Management
Avv. Paola Barazzetta, PwC TLS
Avv. Pamela Terazzi, PwC TLS
Dott. Marco Lio, PwC TLS
Avv. Tiziana Ballarini, PwC TLS e Presidente AssoAML
Avv. Alessandro Milone, PhD in Criminal Law

Struttura:
Numero minimo di partecipanti: 10
Numero massimo di partecipanti: 40
Ore complessive di formazione così ripartite:
Lezioni frontali e laboratori: 300 ore
Stage o Project work: 400 ore
Studio individuale: 725 ore
Verifiche intermedie: previste
Tesi finale: 75 ore
Totale 1.500 ore
Modalità di erogazione della didattica: blended
Lingua di erogazione della didattica: italiano

Docenti: 

Prof. Roberto Zannotti, Università LUMSA
Avv. Paola Barazzetta, PwC TLS
Dott. Riccardo Guarino, Manager in Consilia Business Management
Avv. Pamela Terazzi, PwC TLS
Dott. Mattia Caprioni, PwC TLS
Dott. Alessandro Turris, PwC TLS
Dott. Marco Lio, PwC TLS
Dott. Luca Lavazza, PwC TLS
Avv. Tiziana Ballarini, PwC TLS e Presidente AssoAML
Dott. Antonio Laudati, Consigliere di Cassazione
Avv. Umberto Caldarera, Studio legale Caldarera
Dott. Nicola Maria Maiello, PhD in Criminal Law
Avv. Alessandro Milone, PhD in Criminal Law
Avv. Maria Progida, PwC TLS
Prof. Avv. Angelo Mangione, Università LUMSA
Prof. Avv. Daniele Piva, Università Roma 3
Prof. Avv. Stefano Aterno, Università Foggia
Prof. Paolo Carbone, Dottore Commercialista studio OCR Roma
Prof. Avv. Gianluca Perone, Università Roma Tor Vergata
Avv. Valerio Rochira, Università LUMSA
Prof. Avv. Pasqualino Silvestre, Università LUMSA, docente a contratto
Dott. Giuseppe De Marzo, Magistrato, Corte Suprema di cassazione
Dott. Andrea Mere, Magistrato di Tribunale

Stage e Project Work: 

Sarà possibile per gli iscritti effettuare uno stage curriculare presso i nostri Partner o un primario studio professionale o realtà aziendale italiana tra quelli convenzionati con il Master in base alle loro disponibilità. In alternativa è previsto un project work con l'analisi di un caso concreto.

Costi e borse di studio: 

Costo: € 5.016,00 comprensivo dell’imposta di bollo virtuale di 16 € (rimborsabile esclusivamente in caso di mancata attivazione/non ammissione al Master. L’imposta del bollo virtuale non sarà restituita).

Il pagamento è così ripartito:

  • Prima rata da versare all’atto dell’iscrizione: € 616,00 comprensiva dell’imposta di bollo virtuale (rimborsabile esclusivamente in caso di mancata attivazione/non ammissione al Master. L’imposta del bollo virtuale non sarà restituita)
    La prima rata da versare all’atto dell’iscrizione dovrà essere pagata tramite bonifico bancario a favore di:
    LUMSA - Intesa Sanpaolo
    Codice IBAN IT43S0306905238100000001983 (nella causale specificare il proprio nome e cognome e il titolo del corso).

Le rate successive dovranno essere pagate tramite bonifico bancario a:
IESED - Istituto Europeo di Studi Economici e Direzionali s.r.l. - Banca Unicredit
Codice IBAN IT 84 X 02008 05075 000106398259

  • Seconda rata: € 1.600,00 entro 2 mesi dall’attivazione del Master
  • Terza rata: € 1.400,00 entro 3 mesi dall’attivazione del Master
  • Quarta rata: € 1.400,00 entro 4 mesi dall’attivazione del Master

La rateizzazione della quota di iscrizione è solo un’agevolazione concessa allo studente: pertanto, l’eventuale rinuncia non esonera dal pagamento dell’intero ammontare della quota.

NB: essere in regola con il pagamento delle tasse è condizione indispensabile per essere ammessi all’esame finale.

Agevolazioni:
In virtù dell'accordo attuativo tra LUMSA e il Dipartimento della Funzione Pubblica, tutti i dipendenti pubblici usufruiranno dello sconto pari al 50% della quota di iscrizione. Costo: € 2.516,00 comprensivo dell’imposta di bollo virtuale di 16 € (rimborsabile esclusivamente in caso di mancata attivazione/non ammissione al Master. L’imposta del bollo virtuale non sarà restituita). Il pagamento è così ripartito:

  • Prima rata da versare all’atto dell’iscrizione: € 316,00 comprensivi dell’imposta di bollo virtuale di € 16 (rimborsabile esclusivamente in caso di mancata attivazione/non ammissione al Master. L’imposta del bollo virtuale non sarà restituita).
    La prima rata da versare all’atto dell’iscrizione dovrà essere pagata tramite bonifico bancario a favore di:
    LUMSA - Intesa Sanpaolo
    Codice IBAN IT43S0306905238100000001983 (nella causale specificare il proprio nome e cognome e il titolo del corso).

Le rate successive dovranno essere pagate tramite bonifico bancario a:
IESED - Istituto Europeo di Studi Economici e Direzionali s.r.l. - Banca Unicredit
Codice IBAN IT 84 X 02008 05075 000106398259

  • Seconda rata: € 1.100,00 entro 2 mesi dall’attivazione del Master
  • Terza rata: € 1.100,00 entro 3 mesi dall’attivazione del Master

 

Borse di studio: IESED metterà a disposizione 10 borse di studio, che si configureranno come un esonero parziale dal pagamento del costo complessivo del master. Per informazioni rivolgersi alla Dott.ssa Carmen Monterosso, info@iesed.it Tel. +39 366 92 34 171

Le agevolazioni e le borse di studio previste non sono tra loro cumulabili.

Partners: 

PWC
IESED - Istituto Europeo di Studi Economici e Direzionali
Ius in itinere
Ordine avvocati di Palermo
Confindustria Giovani Sicilia
Confagricoltura Sicilia
Studio Tonucci & Partners
Digital Magics Palermo & Factory accademia
LUMSA Digital Hub
Studio Lexia
Giambrone & Partners
Giovani Innovatori
Manpower
AMPI

Durata: 
13 mesi
Costo: 
€ 5.016,00
Lingua: 
ITA
Inizio: 
Gennaio 2023
Immagine: 
Loghi partners principali: 
Loghi Partners: 
Ufficio destinatario: 
info@iesed.it
Ufficio destinatario 2 (facoltativo): 
segreteria@iesed.it
Programma: 

IUS/17 – Diritto penale, 180 ore, 30 CFU
Introduzione al Diritto Penale d’Impresa, 10 ore frontali
Modulo 1 – Responsabilità degli enti derivanti da reato ex d.lgs. 231/2001, 14 ore frontali
Modulo 2 – I reati societari, 14 ore frontali
Modulo 3 – Criminalità informatica e tutela della privacy, 14 ore frontali
Modulo 4 – Tutela penale dei mercati finanziari e bancari e del risparmio, 14 ore frontali
Modulo 5 – I reati tributari, 14 ore frontali
Modulo 6 – I reati fallimentari, 14 ore frontali
Modulo 7 – La tutela della salute e sicurezza sui luoghi di lavoro e responsabilità penale, 14 ore frontali
Modulo 8 – I reati contro la pubblica amministrazione, 14 ore frontali
Modulo 9 – La tutela penale dell’ambiente e dell’urbanistica, 14 ore frontali
Modulo 10 – La compliance in materia antiriciclaggio e i reati ostacolo, 14 ore frontali
Modulo 11 – Come si costruisce un M.O.G., 10 ore
Modulo 12 – Come si legge un bilancio, 10 ore
Modulo 13 – Gestione big data/indagini ROS, 10 ore

Laboratori, 120 ore, 12 CFU
IUS/17 - Come si costruisce un M.O.G., 40 ore
IUS/17 - Come si legge un bilancio, 40 ore
IUS/17 - Gestione big data/indagini ROS, 40 ore

Stage o Project work, 400 ore, 16 CFU
Tesi finale, 75 ore, 2 CFU

Sede e orari: 

Sede
On-line e sede LUMSA, Via Pompeo Magno 28, Roma

Durata
13 mesi

Periodo
Gennaio 2023 – gennaio 2024

Orario
Uno o due week-end al mese
Venerdì dalle ore 14:00 alle ore 19.00
Sabato dalle ore 9:00 alle ore 13:00
Alcune lezioni saranno svolte attraverso la piattaforma Google Meet in modalità sincrona.

Come iscriversi: 

Data scadenza: 11 gennaio 2023

La direzione si riserva la possibilità di prorogare il termine delle iscrizioni e di posticipare l'inizio del master rispettando il termine di conclusione dello stesso. Solo la mancata attivazione del Master dà diritto al rimborso della quota versata.

Registrazione anagrafica
Per accedere ai servizi che la LUMSA mette a disposizione dei suoi studenti è obbligatoria la registrazione dei propri dati anagrafici:
Mi@Lumsa (https://servizi.lumsa.it)Registrazione. Al termine della procedura vengono rilasciate login e password per accedere al profilo personale. Senza tale registrazione non sarà possibile formalizzare l'iscrizione.

Modalità di presentazione della domanda

La domanda di iscrizione, corredata dai documenti richiesti, dovrà essere inviata al seguente indirizzo di posta elettronica: segreteria@iesed.it

Documenti da allegare alla domanda:

  • domanda di iscrizione debitamente compilata e firmata di proprio pugno
  • Copia di un documento valido di riconoscimento e del codice fiscale.
  • Per cittadini di paesi dell’Unione Europea: copia Carta identità europea e/o del passaporto.
  • Per cittadini extraeuropei copia del permesso di soggiorno oppure copia dell’appuntamento alla Questura per richiedere il permesso di soggiorno; copia del passaporto e del visto.
  • Autocertificazione del titolo universitario conseguito debitamente sottoscritta oppure del relativo certificato con l’indicazione del voto di laurea. Se in possesso di titolo di studio conseguito all'estero è necessario allegare alla domanda di iscrizione il titolo finale in originale (o copia conforme), la sua traduzione in lingua italiana e la Dichiarazione di valore o l’attestazione rilasciata da centri ENIC-NARIC (per informazioni visitare il sito CIMEA). Per i titoli di studio europei allegare il solo Diploma supplement. L’iscrizione resta subordinata alla valutazione della idoneità del titolo da parte degli organi accademici.
  • Gli studenti stranieri devono inviare anche il titolo di scuola superiore conseguito con almeno 12 anni di scolarità, cui vanno aggiunte: a) Attestazione di comparabilità CIMEA oppure Dichiarazione di valore rilasciata dalla ambasciata italiana del paese degli studi. b) Attestazione di verifica CIMEA oppure la Apostille rilasciata dalla ambasciata italiana del paese degli studi. c) La traduzione giurata/legalizzata in lingua italiana (solo per documenti redatti in lingue diverse da inglese, francese, spagnolo, tedesco).
  • Titoli rilasciati da istituti universitari di studi ecclesiastici con sede in Italia approvati dalla Santa Sede: gli studenti in possesso di questi titoli dovranno allegare una copia degli stessi vidimata dalle competenti autorità ecclesiastiche (per informazioni visitare il sito C.E.C. - Congregazione per l’Educazione Cattolica). I candidati dovranno produrre l’originale al momento dell’effettiva iscrizione.
  • Fruitori di tariffa agevolata: autocertificazione relativa all’appartenenza alle categorie indicate nel box costi e borse di studio.
  • Copia della ricevuta del pagamento della quota da versare all’atto dell’iscrizione (rimborsabile esclusivamente in caso di mancata attivazione/non ammissione al master) da versare mediante bonifico bancario a favore di:
    LUMSA - Intesa Sanpaolo
    Codice IBAN IT 4 3S 03069 05238 100000001983 (nella causale specificare nome e cognome e il titolo del Master). Le tasse di iscrizione restano al di fuori del campo di applicazione IVA, pertanto, non potrà essere rilasciata alcuna fattura.
  • La propria foto in formato JPEG che abbia le seguenti caratteristiche: recente, con una larghezza di 35-40 mm, con un inquadramento in primo piano di viso e spalle, a fuoco e nitida; di alta qualità, su sfondo chiaro e a tinta unita, max 5 MB.

LUMSA potrà in ogni caso richiedere documentazione aggiuntiva.

 

Informazioni
Informazioni didattiche:
Tutor: Dott.ssa Carmen Monterosso, info@iesed.it
tel. +39 366 92 34 171

 

Informazioni amministrative
Segreteria LUMSA Master School

Sede: 
Roma/on-line
Ufficio Destinatario ADV: 
neuralya.adv@gmail.com
Borse di studio: 
13
Prezzo: 
5016
Udm durata: 
mesi
Qta durata: 
13
Anno corso: 
2023
Sede corso: