Fondi interprofessionali

Con la previsione normativa introdotta dalla L. n.388 del 2000, le imprese possono destinare la quota dello 0,30% dei contributi versati all’INPS ad uno dei Fondi Paritetici Interprofessionali (sono 22 quelli riconosciuti dal Ministero), attraverso il modello Uniemens.

La LUMSA Master School, per favorire la formazione permanente dei professionisti, offre supporto alle aziende richiedenti, compreso l’iter preparatorio, realizzando programmi di approfondimento scientifico e tecnico professionale.